EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Menta&Rosmarino- Cucino con voi » Febbraio 20, 2012

Daily Archives: Febbraio 20, 2012

Spigola con patate e carciofi

Vi propongo un piatto di magroSpigola con patate e carciofi.
Il branzino al nord o la spigola al sud sono lo stesso pesce, come quasi tutti sanno! Se la comprate di allevamento possiede carni più delicate. Unita ai carciofi, che in questo periodo sono a basso costo, otterrete un piatto sano, di stagione, veloce da portare in tavola.

Spigola con patate e carciofi

Ingredienti:
1 spigola media
3 carciofi spinosi
3 patate
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 limone
Vino bianco
Un ciuffo di prezzemolo
Sale

Prepariamo la spigola squamandola e sventrandola. Misceliamo in una bacinella il succo del limone con un po’ d’acqua per  metterci a bagno i carciofi puliti.
Eliminiamo dai carciofi le foglie più coriacee, priviamoli della barbetta interna e sbucciamo i gambi.
Tagliamoli a metà e mettiamoli a bagno nell’acqua acidulata per circa 20 minuti.
Sbucciamo le patate e la cipolla e facciamo delle rondelle sottili. Scoliamo i carciofi e affettiamoli in spicchi, tagliando i gambi a tocchetti.
In una pentola antiaderente mettiamo a stufare la cipolla con qualche cucchiaio di acqua, rimestiamo ed uniamo le patate e i carciofi. Saliamo, aggiungiamo il trito d’aglio e un altro po’ di acqua tiepida. Facciamo cucinare qualche minuto,  aggiungiamo la spigola infarinata e sfumiamo col vino bianco.
Affettiamo sottilmente il prezzemolo che aggiungeremo fuori dal fuoco. Cuociamo a fiamma moderata circa 30 minuti e serviamo la spigola adagiata sulle patate e carciofi spolverati di prezzemolo.

Published by:

Biscotti alla cannella


Provate questi profumati biscotti da accompagnare con una tazza di cioccolata.

Biscotti alla cannella

Ingrediente
gr. 200 di fior di farina
gr. 100 di burro
gr. 100 di zucchero
2 rossi d’uovo
2 cucchiaini di cannella

Formate la farina a fontanella e mettete dentro il burro, lo zucchero, i due rossi d’uovo e le due bustine di cannella. Quindi impastate bene, lasciando riposare la pasta per trenta minuti.
Fate dei bastoncini (tipo grissini) e tagliateli della lunghezza voluta. Dopo averli spalmati di bianco d’uovo passate sopra dello zucchero granellato.
Disponeteli m un tegame basso preventivamente imburrato. Infornate e cuccete per trenta minuti a forno moderato.

Published by:

Calzoni vegetariani

Il calzone è, una pizza piegata in due e si inserisce a pieno titolo nella millenaria storia della pizza. Proprio con la stessa pasta della pizza , si potranno ottenere ottimi calzoni ripieni aggiungendovi ciò che più gradite. Vi presento un calzone vegetariano.

Calzoni vegetariano

Ingredienti
1 kg di farina
30 g di lievito di birra
5 dl d’acqua tiepida
30 g di sale
un cucchiaino di zucchero semolato
200g di fontina
200 di gruviera
200 g di salsa di pomodoro

Su un piano di lavoro disponete la farina a fontana, al centro versate il lievito sciolto nell’acqua e lo zucchero.
Iniziate ad impastare e in seguito aggiungete il sale. Fate un impasto omogeneo, elastico e liscio.
Dividete l’impasto in 6 panetti uguali e lasciateli lievitare per circa 1 ora.Una volta che l’impasto è lievitato, stendete ogni singolo panetto dandogli la forma di un disco.
Mettete  qualche cucchiaiata di salsa di  pomodoro e stendetelo su una metà del disco, badando di lasciare vuoto circa un centimetro dal bordo al centro del disco la salsa di pomodoro.
Distribuite equamente i formaggi a fette (o a dadini).
Richiudete l’impasto su se stesso e sigillate bene le estremità, avendo cura di fissare bene la pasta ai lati, ottenendo così i sei calzoni a forma di una mezza luna.
Spalmate anche sulla superficie esterna un po’ di salsa di pomodoro, adagiate i calzoni su teglie rivestite da carta da forno e infornate a 250° C per circa 10 minuti finché la pasta sarà ben croccante e dorata.Togliete dal forno e servite immediatamente.


Published by: