EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Menta&Rosmarino- Cucino con voi » Dicembre 10, 2012

Daily Archives: Dicembre 10, 2012

Terrina di carne natalizia

 

Una terrina di carni, ideale per il pranzo di Natale

Ingredienti:
400 grammi di polpa di maiale
200 salsiccia
2 uova
1 pizzico di paprika

Sbricioliamo la salsiccia e riduciamo a pezzi la polpa di maiale; mettiamo in una ciotola. Uniamo il sale,la paprika e le uova; giriamo con cura, affinchè tutti gli ingredienti siano ben amalgamati. Imburriamo uno stampo da plum cake e trasferiamo il composto. Livelliamo con il dorso di un cucchiaio e cuociamo a 180 gradi per 40 minuti; facciamo freddare e serviamo.

Published by:

Balouza Budino alle mandorle

Il balouza è un budino   tipico della cucina egiziana di cui si conoscono alcune varianti che dipendono dalla frutta secca utilizzata. Il suo elemento base è la maizena (amido di mais) .

Balouza Budino alle mandorle

Ingredienti:

300 grammi di amido di mais
250 grammi di zucchero
acqua di fiori d’arancio
200 grammi di mandorle già sbucciate


Stemperiamo l’amido di mais con poca acqua; uniamo circa 6 bicchieri di acqua e mettiamo a cuocere; teniamo la fiamma bassa e mescoliamo fino a che la crema non diventi densa. Tritiamo le mandorle e appena l’amido di mais si addensa uniamo poca acqua di fiori d’arancio e le mandorle. Trasferiamo il composto in bicchieri o ciotole trasparenti; facciamo freddare e sistemiamo in frigorifero.

Published by:

Batata harra, patate piccanti

Un delizioso contorno che ci viene dall’Oriente. Portatelo sulla tavola di queste feste, sarà gradito e apprezzato, specialmente da chi adora il piccante.

Batata harra  patate piccanti

 Ingredienti:

4 patate
2 spicchi di aglio
2 peperoncini rossi
Olio extra vergine d’oliva
Coriandolo


Sbucciamo le patate e tagliamole a dadi; scaldiamo l’olio in una padella, uniamo le patate e facciamole dorare. Saliamo e continuiamo a cuocere, fino a che non diventino dorate. Tritiamo i peperoncini e il coriandolo; uniamo il composto alle patate e facciamo insaporire. Mescoliamo e serviamo subito.


Published by:

Tajin bel lahm Agnello stufato

Un secondo piatto della cucina araba, veramente gustoso e semplice da realizzare.

Tajin bel lahm Agnello stufato

Ingredienti:
1 spalla d’agnello disossata
Zenzero fresco
Olio extra vergine d’oliva
1 limone biologico
4 carote
Harissa
1 manciata di olive nere
1 cipolla


Tagliamo la carne a dadi, laviamola ed asciughiamola; tritiamo la cipolla e rosoliamola nell’olio. Aggiungiamo la carne, il sale, lo zenzero grattugiato e la scorza del limone. Aggiungiamo dell’acqua, in modo che la carne sia coperta; mescoliamo e lasciamo cuocere per circa 50 minuti. Nel frattempo, tagliamo a pezzi piccoli le carote ed uniamole alla carne. Poco prima di spegnere aggiungiamo una punta di harissa e le olive. Serviamo caldo.


Published by:

Antipasto etnico Hummus, crema di ceci

Un antipasto etnico originario dal Libano,ma preparato in tutto il Medio Oriente. E’ un antipasto preparato con i ceci e semi di cumino. Particolarissimo e molto gradevole il suo gusto.

Hummus, crema di ceci

Ingredienti:
500 grammi di ceci secchi
1 cucchiaino di semi di cumino
Olio extra vergine d’oliva
1 peperoncino piccante
1 limone
Prezzemolo


Mettiamo i ceci in una ciotola, riempiamola d’acqua e lasciamo a mollo per una notte. Scoliamoli e sciacquiamoli; mettiamo dell’olio in una pentola alta, uniamo l’aglio e poco dopo i ceci; ricopriamoli con dell’acqua e facciamo cuocere per circa un’ora. Appena risultano morbidi, spegniamo il gas, scoliamoli e schiacciamoli con una forchetta. Spremiamo il limone, uniamo il succo filtrato e i semi di cumino tritati; amalgamiamo e decoriamo con rondelle di peperoncino e ciuffi di prezzemolo.


Published by:

Burghul Bi dfeen, burghul alla carne di agnello e verdure

Il Burghul è un grano duro, germogliato, e tritato. Il burghul è un alimento tipico della cucina araba, piuttosto versatile in quanto viene usato quale ingrediente per insalate fredde  o minestre, ma anche come contorno per piatti di carne o pesce. È un cibo dalla alta digeribilità e può essere consumato sia crudo che cotto. Vi proponiamo un primo piatto con burgul e carne di agnello,ottimo da servire per queste feste.

Burghul Bi dfeen, burghul alla carne di agnello e verdure 

Ingredienti:
300 grammi di burghul
50 grammi di ceci
250 grammi di carne di agnello
2 cipolle
Olio extra vergine d’oliva


Il giorno prima mettiamo i ceci a mollo; scoliamoli e sciacquiamoli. Mettiamo dell’olio in una pentola e soffriggiamo le cipolle. Uniamo la carne tagliata a dadi e facciamola rosolare. Uniamo i ceci e copriamo con acqua. Cuociamo per almeno un’ora; appena sono morbidi, aggiungiamo il burghul, il sale e mescoliamo. Facciamo cuocere e se è necessario uniamo poca acqua calda. Serviamo caldo.


Published by: