EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Menta&Rosmarino- Cucino con voi » Novembre 28, 2013

Daily Archives: Novembre 28, 2013

Cioccolata calda deliziosa con panna

CA8RU5XPCAD5U0MFCAJ3X3H4CAUY08M5CAODZG3XCA4X9YNHCA9R1P5UCAOAZE1WCAJ3A70YCARFYC9GCAK7C7L5CAP1TDP8CAIZY34QCAQTAPB1CAFVHW6ECAEMSC2ICAAQ3GIJCA0DH37HCASSU1KWQuesta cioccolata calda è deliziosa perchè contiene anche cioccolato in scaglie ed è guarnita con la panna. E’ ottima per scaldarsi durante l’inverno.

Ingredienti:
200 ml di latte intero
60 grammi di cacao amaro
100 grammi di gocce di cioccolato
100 grammi di zucchero
1 cucchiaio di amido di mais o di fecola
panna montata

Mettiamo il cacao, l’amido e lo zucchero in una ciotola; scaldiamo il latte e versiamolo a filo nel cacao mescolando bene. Eliminiamo i grumi girando con cura e mettiamo sul gas. Uniamo il cioccolato a pezzetti, mescoliamo e facciamo rapprendere. opo circa 5 minuti, la cioccolata si addensa; l’importante è non farla bollire. Travasiamo nelle tazze, uniamo la panna montata e serviamo subito.

Published by:

Natale:pizza di scarole

images

La pizza di scarole è una ricetta tipica della Campania. Si prepara  per Natale e durante altre feste invernali.

Ingredienti:
2 mazzi di scarola fresca
2 spicchi di aglio
400 grammi di farina
15 grammi di lievito di birra fresco
3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
2 cucchiai di capperi dissalati
4 acciughe sott’olio

 

 

Sciogliamo il lievito in poca acqua tiepida; in una ciotola mettiamo la farina, creiamo un buco al centro ed uniamo il lievito. Amalgamiamo ed aggiungiamo l’olio ed il sale; impastiamo bene fino ad avere una pasta soda. Copriamola e facciamola lievitare per circa un’ora e mezzo; nel frattempo mondiamo la scarola e laviamola. Mettiamo a bollire poca acqua, sbollentiamo la verdura per 5 minuti e facciamo freddare. In una padella mettiamo l’olio, le scarole tagliate, l’aglio, i capperi e le acciughe. Facciamo rosolare molto bene, spegniamo e aspettiamo che raffreddi. Dividiamo l’impasto in due e stendiamo un primo disco sistemandolo in una tegli ben unta, ricopriamo con il composto di scarola e poi sistemiamo il secondo disco di pasta. Sigilliamo i bordi, facciamo lievitare 30 minuti ed inforniamo a 189 gradi per 30 minuti; si può gustare anche fredda.

Published by: