EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

5 piatti di Firenze da fare a casa nostra

Comment

Toscana
5 piatti di Firenze da fare a casa nostra

Firenze, incantevole città d’arte, è una delle location italiane dove assaggiare i migliori piatti tipici.  Dopo aver prenotato il volo o il treno scegliere le camere a Firenze non sarà complicato. Una città romantica, bella ed accogliente ricca di ottima gastronomia tutta da gustare ed imparare a replicare a casa magari al rientro da una vacanza fiorentina.

1-Roventini fiorentini: un’antica ricetta

Difficile assaggiarli ottimi ma se si ha un pò di pazienza i roventini si possono trovare in alcune trattorie del centro storico, il piatto non è  certo economico ma è forse una delle ricette tipiche più ambite.

Ingredienti

1/2 litro di sangue fresco di maiale
farina
2 uova
olio
formaggio
noce moscata, sale e pepe

La preparazione dei roventini la si deve eseguire con calma. Sciogliamo un la farina con un pò di acqua e le due uova, aggiungiamo il sangue lentamente e condiamo tutto. Il sangue così preparato va fatto cagliare in un pentolino a bagno maria.

Nel frattempo  si scalda l’olio in una bella padella, appena l’olio sfrigola si prepareranno le frittelle.

2-Carabaccia: una zuppa di Firenze

La Carabaccia è una antica zuppa fiorentina. Difficile la si trovi al di là dell’Arno: tecniche antiche caratterizzano la preparazione di questo buon piatto.

Ingredienti

1 kg di cipolle rosse
50 g di salsiccia possono andare bene anche  prosciutto o pancetta tritati
1/2 bicchiere di vino bianco secco
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai colmi di pecorino dolce grattugiato (o parmigiano)
formaggio
1 litro di brodo leggero
1 costa di sedano
fettine di pane casereccio
Sale e pepe

Dopo aver mondato le cipolle, tagliamole a fette sottili, tritiamo il sedano e, in una terrina, facciamo soffriggere il tutto sbriciolando della salsiccia.  Spruzziamo un pò di vino facendo appassire le cipolle, insaporiamo il tutto con sale e pepe ed aggiungiamo il brodo caldo. Dopo mezzora di cottura a fuoco lento la zuppa e pronta e, come è noto, si consuma con ottimi crostini di pane.

3- Quaresimali i biscotti di Firenze

Prima di preparare a casa questi ottimi piatti noi abbiamo prenotato le camere a Firenze per poter assaporare i gusti giusti.

Lascia un commento