EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Baccalà ai peperoni

1 Reply

di pesce Secondi

Il baccalà è il merluzzo conservato nel sale. Prima di utilizzarlo è necessario metterlo a bagno per due o tre giorni, cambiando spesso l’acqua così da eliminare il sale in eccesso. Durante l’estate il baccalà si può cucinare con i peperoni, il risultato è un secondo leggero e colorato.

Ingredienti:

500 grammi di baccalà ammollato

4 pomodori grandi maturi

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

Farina

Olio extra vergine d’oliva

3 peperoni colorati

Tritiamo la cipolla e l’aglio e mettiamoli in una capace padella con abbondante olio; laviamo i pomodori tagliamoli a dadini ed aggiungiamoli alla cipolla. Saliamo e mettiamo il coperchio; arrostiamo i peperoni in forno, mettendoli sulla placca da forno a 180 gradi per circa 10 minuti. Appena sono freddi spelliamoli e rimuoviamo i filamenti ed i semi. Tagliamo il baccalà a pezzi, infariniamolo e mettiamolo in padella; giriamo delicatamente, versiamo i peperoni e lasciamo insaporire per circa 10 minuti.

 

 

1 comment

  1. Pingback: Baccalà alla lionese con patate - Menta&Rosmarino- Cucino con voi

Lascia un commento