EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Category Archives: Umbria

Pizza dolce pasquale umbra

 

La cucina regionale italiana custodisce molte ricette di dolci pasquali. Biscotti, pani con le uova, ciambelle e pizze dolci. La consuetudine delle pizze dolci è diffusa in tutto il centro Italia. Noi non vogliamo dimenticare tutti coloro che sono impossibilitati a vivere i giorni di Pasqua serenamente per via dei danni del terremoto. Ecco perché vi suggeriamo la nostra versione della pizza dolce di Pasqua dell’Umbria.

Continue reading

Published by:

Insalata tiepida invernale con ricotta salata di Norcia

Contorni insalate Umbria Vegetariano

 

Il nostro impegno a favore delle popolazioni del Centro Italia vittime del terremoto continua. E’ importante acquistare i loro prodotti così che si possa ricostruire il tessuto economico e sociale dell’Umbria, delle Marche, del Lazio e dell’Abruzzo.

Usiamo oggi la ricotta salata di Norcia, una delizia antica, saporita e versatile. La ricotta salata si può impiegare per primi piatti, antipasti, contorni ed insalate. Noi vi un’insalata tiepida invernale con ricotta salata di Norcia.

Continue reading

Published by:

Natale: panpepato

imagesIl panpepato è un dolce tradizionale italiano, diffuso in Umbria. Le varianti sono tantissime. Ecco la nostra ricetta:
Ingredienti:
1 chilo di farina
1 chilo di miele millefiori
500 grammi di noci sgusciate
500 grammi di uvetta
500 grammi di nocciole
500 grammi di mandorle
400 grammi di cioccolato fondente
1 cucchiaino di noce moscata
1 cucchiaino di pepe
vino bianco
Mettiamo l’uvetta a bagno nel vino bianco. Scaldiamo il miele a fuoco basso; in una ciotola mettiamo li gherigli spezzettati, le mandorle, le nocciole e l’uvetta strizzata. Uniamo il miele ed aggiungiamo poca farina lavorando; aggiungiamo, lentamente, il miele fuso, la noce moscata ed il pepe. Continuiamo ad impastare, aggiungendo farina se il composto fosse troppo molle. Creiamo dei piccoli panini, trasferiamoli in una teglia da forno e facciamoli riposare per circa 30 minuti. Inforniamo a 150 gradi per circa 50 minuti. Facciamo freddare e serviamo.

Published by: