EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Category Archives: Minestre e Zuppe

Vellutata di zucchine

Ingredienti:

 

Un piatto estivo, veloce e poco costoso. La vellutata di zucchine!

200 grammi di zucchine scure

Foglie di menta

Sale

Olio extra vergine d’oliva

100 ml di panna

Pane raffermo

Laviamo le zucchine, mondiamole e tagliamole a fettine insieme allo scalogno. Mettiamo poco olio in una pentola, uniamo lo scalogno, le zucchine e saliamo; copriamo con acqua bollente e cuociamo per circa 10 minuti. frulliamo, uniamo la panna e rimettiamo sul fuoco, tenendo la fiamma bassa. Tostiamo il pane; serviamo la vellutata con il pane, dopo averla condita con un filo d’olio e le foglie di menta.

 

Published by:

Quaresima, zuppa di lenticchie e cavolo cappuccio

Primi Piatti Quaresima vegano Vegetariano zuppe

Oggi è il mercoledì delle ceneri ed il primo giorno di quaresima. Il piatto di magro che vi suggeriamo è una zuppa di lenticchie e cavolo cappuccio, leggera e gustosa.
Ingredienti:
200 grammi di lenticchie piccole italiane
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
300 grammi di cavolo cappuccio
Sale
Olio extra vergine d’oliva
1 costa di sedano
Pane raffermo
Mondiamo il cavolo e tagliamolo a strisce, affettiamo la cipolla ed il sedano. In una casseruola mettiamo poco olio con la cipolla, il sedano e l’aglio intero; appena sono dorati versiamo le lenticchie e il cavolo. Copriamo con acqua bollente, giriamo e cuociamo per circa 20 minuti a fuoco dolce, girando di tanto in tanto. Tagliamo il pane a cubotti e tostiamolo in una padella antiaderente calda.
Saliamo, facciamo asciugare l’eccesso di brodo e controlliamo la cottura. Fuori dal fuoco condiamo con un filo d’olio e i crostini caldi.

Published by:

Vellutata di funghi

 

 

Un piatto genuino e caldo da servire durante le prime serate fredde d’autunno. La vellutata di funghi si può preparare con più varietà di funghi o soltanto con una, come per esempio i porcini o i più economici champignon

Ingredienti:

300 grammi di champignon

1 bustina di porcini secchi

Olio extra vergine d’oliva

1 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

Sale

prezzemolo

Sbucciamo la cipolla e mettiamola in una pentola d’acqua, con il sedano e la carota, facendo bollire per mezz’ora circa; mettiamo i funghi secchi a rinvenire nell’acqua e mondiamo gli champignon. Filtriamo il brodo, tritiamo la carota e la cipolla e mettiamo tutto in una pentola con abbondante olio; uniamo gli champignon tritati e copriamo col brodo bollente cuocendo col coperchio per circa 15 minuti. Uniamo i porcini perfettamente strizzati e proseguiamo la cottura per circa 10 minuti; frulliamo una parte della zuppa e rimettiamola sul fuoco con la parte restante. Saliamo, spegniamo e condiamo con il prezzemolo e un filo d’olio.

 

 

 

 

Published by: