EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Category Archives: Piatti Unici o Veloci

Vellutata di zucchine

Ingredienti:

 

Un piatto estivo, veloce e poco costoso. La vellutata di zucchine!

200 grammi di zucchine scure

Foglie di menta

Sale

Olio extra vergine d’oliva

100 ml di panna

Pane raffermo

Laviamo le zucchine, mondiamole e tagliamole a fettine insieme allo scalogno. Mettiamo poco olio in una pentola, uniamo lo scalogno, le zucchine e saliamo; copriamo con acqua bollente e cuociamo per circa 10 minuti. frulliamo, uniamo la panna e rimettiamo sul fuoco, tenendo la fiamma bassa. Tostiamo il pane; serviamo la vellutata con il pane, dopo averla condita con un filo d’olio e le foglie di menta.

 

Published by:

Torta salata di primavera

 

 

La torta salata è un piatto versatile il cui ripieno varia in base alla stagione. Noi abbiamo usato carote, spinaci e piselli.

 

Ingredienti.

500 grammi di farina

1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

50 ml di acqua

2 carote

1 mazzo di spinaci

Sale

200 grammi di piselli

Olio extra vergine d’oliva

3 cucchiai di pan grattato

2 cipollotti

100 grammi di formaggio grattugiato

Mettiamo la farina in una terrina, formiamo la fontana al centro ed uniamo l’olio; impastiamo con un cucchiaio, aggiungiamo l’acqua e lavoriamo; se l’impasto fosse troppo duro utilizziamo altra acqua, unendola poco per volta. Impastiamo per qualche minuto, formiamo una palla e mettiamola a riposare al fresco. Prepariamo la farcia mondano gli spinaci e lavandoli, grattando la buccia delle carote e tagliandole a rondelle sottili. In una padella antiaderente mettiamo qualche cucchiaio d’olio, l’aglio schiacciato ed i cipollotti; uniamo le carote, i piselli, saliamo e cuociamo per 5 minuti col coperchio. Aggiungiamo gli spinaci e proseguiamo la cottura a fuoco dolce fino a che le carote ed i piselli non siano morbidi; quando è tutto freddo uniamo il formaggio girando bene. Spegniamo, tiriamo la pasta ricavando due cerchi e rivestiamo una tortiera unta. Cospargiamo il fondo di pan grattato e ricopriamo con il ripieno ben freddo, poi chiudiamo con il secondo disco. Pizzichiamo i bordi così che siano chiusi, spennelliamo con poco olio ed inforniamo per circa 20 minuti a 180 gradi.

Published by:

Insalata di broccoli e arance

I broccoletti fanno parte di una famiglia di ortaggi molto ampia. Contengono sali minerali, preziose fibre e vitamine. Svolgono un’azione protettiva, sono versatili e molto sazianti. Il momento dell’anno più adatti per gustarli è l’inverno; sono perfetti soltanto lessati oppure abbinati a pasta e riso. L’insalata di broccoli piccante è un’idea per un pasto salutare e veloce.

Ingredienti:
400 grammi di broccoletti
Olio extra vergine d’oliva
2 cucchiai di gherigli di noce
1 finocchio
1 arancia
2 cucchiai di olive nere denocciolate
Aceto di vino bianco

Mondiamo i broccoli, sbucciamo il gambo, laviamoli e sbollentiamoli in poca acqua bollente e salata. Dopo circa 10 minuti scoliamoli; mondiamo il finocchio ed affettiamolo. Sbucciamo l’arancia, affettiamola e mettiamola in una terrina con il finocchio, le olive e i broccoli tiepidi. Condiamo con sale, olio, qualche goccia d’aceto e le noci. Mischiamo e serviamo.

Published by:

Polenta al forno

La polenta è speciale perché può essere gustata in versione dolce o salata. La polenta, oltre ad essere poco costosa, si può preparare in anticipo, si ricicla facilmente e si può congelare. La polenta al forno è facile e deliziosa e può essere arricchita con gli ingredienti preferiti.
Ingredienti:
500 grammi di farina per polenta
Olio extra vergine d’oliva
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
200 grammi di passata di pomodoro
Pan grattato
2 carciofi
Sale
burro
Prepariamo la polenta secondo le indicazioni del produttore; in genere si fa portando a bollore circa un litro di acqua; versiamo la polenta a pioggia, mescoliamo e cuociamo girando spesso circa 45 minuti. Puliamo i carciofi, eliminiamo le foglie, le barbe interne e sbucciamo il gambo; affettiamoli e tritiamo la cipolla. In una pentola mettiamo dell’olio, l’aglio schiacciato e la cipolla; appena si dora aggiungiamo i carciofi e mescoliamo. Saliamo, versiamo la passata e cuociamo dolcemente per circa 15 minuti. Facciamo intiepidire la polenta e trasferiamone metà in una teglia da forno imburrata. Ricopriamo col sugo e completiamo con altra polenta; spolveriamo col pan grattato e qualche fiocco di burro. Inforniamo per circa 30 minuti a 180 gradi.

Published by: