EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Category Archives: di pesce

Gamberetti al brandy

I gamberetti al brandy sono una delizia facile da preparare.
In genere i gamberetti hanno bisogno di pochissimi minuti di cottura e si prestano a tante ricette, dalla pasta alle torte salate.

Essi sono  crostacei molto diffusi che si possono acquistare surgelati oppure freschi, sia di provenienza nazionale che estera, essi  contengono minerali come il potassio ed il fosforo e tante proteine ma hanno anche una buona presenza di colesterolo.

I gamberetti sono di piccole dimensioni ed hanno un colore rosa con sfumature aranciate che diventano più intense nell’area prossima alle zampe.

Possono essere semplicemente sbollentati e conditi con olio extra vergine d’oliva oppure impiegati per condire primi piatti o per farcire golosi tramezzini e panini pic nic ai gamberetti e salsa rosa.

Continue reading

Published by:

Baccalà ai peperoni

Il baccalà è il merluzzo conservato nel sale. Prima di utilizzarlo è necessario metterlo a bagno per due o tre giorni, cambiando spesso l’acqua così da eliminare il sale in eccesso. Durante l’estate il baccalà si può cucinare con i peperoni, il risultato è un secondo leggero e colorato.

Continue reading

Published by:

Ostriche profumate

Il sapore intenso delle ostriche non si dovrebbe alterare con la cottura o con ingredienti troppo invasivi. Inoltre, sarebbe opportuno aprirle da crudo utilizzando un coltellino; chi non è molto pratico può aprirle attraverso la cottura.

Noi vi proponiamo le ostriche in verde, semplici e veloci.

Continue reading

Published by:

Alici piccanti

Il pesce azzurro è rinomato per le sue proprietà salutari perché apporta buone quantità di grassi buoni. Il pesce azzurro ha un costo contenuto, si presta a molte ricette ed è quasi ovunque a km 0 perché viene pescato lungo le nostre coste. Le alici hanno un  sapore delicato che si può esaltare con il peperoncino.

Continue reading

Published by:

Seppie e bietole

Le seppie si trovano facilmente in vendita, anche già pulite. Sono perfette per condire pasta e riso ma possono anche essere farcite o cotte alla piastra. Le seppie alla bietola sono un secondo invernale molto gustoso, soprattutto se accompagnato con fette di pane tostato.
Ingredienti:
500 grammi di seppie
1 mazzo di bietole
Olio extra vergine d’oliva
1 cipolla piccola
1 spicchio d’aglio
Sale

Puliamo le seppie, eliminando il becco e la sacca intestinale; teniamo da parte due sacche di nero. Laviamole, scoliamole e tagliamole a strisce; mondiamo le bietole, tagliamole a pezzi e affettiamo la cipolla. Mettiamo poco olio in una padella, uniamo la cipolla, l’aglio e le seppie e facciamo colorare a fuoco dolce, poi uniamo poca acqua bollente e cuociamo col coperchio per circa mezz’ora. Aggiungiamo le bietole e mezzo bicchiere d’acqua e portiamo a cottura per circa 30 minuti. Le seppie devono essere perfettamente tenere; prima di servire saliamo e condiamo con un filo d’olio.

Published by: