EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cavolfiore al forno

Comment

Contorni vegano Vegetariano

Il cavolfiore al forno è un contorno invernale molto gustoso. La ricetta del cavolfiore al forno non è complessa ed ha il vantaggio di poter essere preparata anche in anticipo.


Il cavolfiore è tipico della stagione fredda ed è una vera e propria miniera di minerali.
Sazianti e ricchi di acqua migliorano il transito intestinale ed apportano vitamine del gruppo B e vitamina C utile per il sistema immunitario e i vasi sanguigni.
Sviluppano circa 25 calorie ogni 100 grammi , hanno bassi livelli di zuccheri e grassi per questo i cavolfiori sono adatti a tutti, anche a chi segue un regime ipocalorico. Inoltre i cavoli hanno acido folico, calcio, fosforo e potassio.
Sono antinfiammatori naturali e contengono buone percentuali di flavonoidi ed antiossidanti.
Bisogna sceglierli sodi, di colore bianco e con le foglie verdi e ancora ben attaccate. Per cuocerli evitando l’odore si può aggiungere qualche goccia di aceto di vino oppure del latte. Le ricette a base di cavoli sono davvero tantissime e comprendono primi, secondi, contorni ed antipasti stuzzicanti.
La nostra ricetta è vegana non prevede la presenza di formaggio ma soltanto di buon olio extra vergine d’oliva e pepe in grani. E’ un piatto elegante che si può preparare anche per le feste e per le occasioni importanti.
Vediamo come preparare il cavolfiore al forno.
Ingredienti:
2 cavolfiori
Sale
Olio extra vergine d’oliva
Pepe in grani
Mondiamo i cavolfiori eliminando la parte più esterna del gambo. Laviamo bene e lasciamo asciugare. Sbollentiamo i cavoli intero in poca acqua bollente e salata per circa 5 minuti e scoliamo. Trasferiamo i cavolfiori interi su un foglio di carta argentata precedentemente unta. Condiamo con poco olio e chiudiamo, creando dei cartocci. Inforniamo per circa mezz’ora poi apriamo con cautela e condiamo con il pepe ed il sale. Condiamo con altro olio e serviamo.

 

Lascia un commento