EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Frutta secca alle spezie

2 Replies

Dolci e Dessert Sicilia

La ricetta della frutta secca alle spezie ci viene dalla Sicilia. La frutta secca alle spezie, oltre che per i cenoni di Natale e di Capodanno, è perfetta da servire  come fine pastocena o semplicemente come gustoso intermezzo a metà pomeriggio, per una  veloce merenda. Se gustata caldissima, può servire da primo rimedio per il raffreddore. Se per cuocere vi servirete di una pentola a pressione, il tempo di cottura non dovrà essere oltre i 15 minuti.

Frutta secca alle spezie

Ingredienti

200 grammi di fichi secchi;
200 grammi di prugne secche;
200 grammi di albicocche secche;
2 bicchieri di vino bianco secco;
un pezzetto di cannella;
2 chiodini di garofano;
1 anice stellato;
2 cucchiai di zucchero semolato;
2 cucchiai di zucchero di canna.


Mettiamo la frutta secca in una terrina, coprendola completamente con l’acqua tiepida e lasciandola riposare per circa a 12 ore. Sgoccioliamo la frutta secca. In una pentola mettiamola frutta secca, il vino, le spezie, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna. Facciamo andare per una quarantina di minuti a fuoco prima vivace, poi moderato.
Spegniamo e lasciamo raffreddare la frutta. Serviamo in coppe decorate a piacere: panna montata,scaglie di cioccolato o zucchero a velo.