EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il pane al formaggio

Comment

pane ed impasti lievitati Vegetariano

Il pane al formaggio è stuzzicante e versatile. Il nostro pane al formaggio si può servire con salse e salumi ma anche per accompagnare vellutate e zuppe. Si presta anche ad essere farcito, per esempio con dell’insalata mista.


Il pane è uno degli ingredienti cardine della dieta mediterranea e si può preparare con una grande varietà di cereali.
In commercio si trovano tante tipologie di pane, come quello surgelato e pronto alla cottura. Al momento dell’acquisto è opportuno leggere attentamente le etichette in modo da poter scegliere il prodotto maggiormente adatto alle proprie necessità.

Il pane al formaggio, la ricetta
Come procedere per la preparazione del nostro pane al formaggio che si può personalizzare scegliendo formaggi regionali oppure stagionati. Si può gustare appena tiepido oppure tostato in padella o al forno.
Ingredienti:
300 grammi di farina
120 ml di acqua tiepida
15 grammi di lievito di birra fresco
100 grammi di formaggio da grattugia
30 grammi di olio di semi

Sbricioliamo il lievito in una tazza e stemperiamolo con poca acqua tiepida mescolando bene. Setacciamo la farina in una ciotola, formiamo la fontana al centro ed uniamo il lievito. Con un cucchiaio iniziamo ad impastare e lentamente versiamo l’acqua tiepida a filo. Lavoriamo ed aggiungiamo l’olio ed il formaggio. Mettiamo l’impasto su un piano di lavoro infarinato e lavoriamo bene per circa 15 minuti. Formiamo una palla da lasciar lievitare all’interno di una ciotola unta. Copriamo con un canovaccio e sistemiamo in un luogo caldo per circa due ore. Riprendiamo l’impasto, suddividiamolo in due e formiamo una pagnotta oblunga. Sistemiamo entrambi i panini su una teglia da forno unta e con un coltello affilato incidiamone la superficie con tre o quattro tagli. Lasciamo lievitare per circa mezz’ora. Inforniamo in forno già caldo per circa mezz’ora. Il pane deve risultare dorato e leggermente scuro.

Lascia un commento