EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La dieta mediterranea aumenta le nostre capacità

1 Reply

Approfondimenti

dieta,verdura,ricottaI benefici apportati dalla dieta mediterranea sono innumerevoli. E’ indicata per tenere lontana l’obesità, il diabete alimentare e le patologie cardiovascolari ma anche per sentirsi di buon umore. E’ un regime amico della salute e rispettoso della natura, perché si consumano cibi di stagione, e della biodiversità tipica del nostro Paese. Di recente, è stato scoperto che la dieta mediterranea può preservare le funzioni cognitive, anche di coloro che sono maturi.

L’alimentazione e le capacità cognitive

Il legame fra la dieta mediterranea e le prestazioni mentali è stato sottolineato da uno studio condotto presso l’Università di Edimburgo. Consumare legumi, verdura, cereali integrali ed olio extra vergine d’oliva può evitare la riduzione del volume cerebrale, un disturbo che coinvolge le persone in là con gli anni. L’indagine, che ha riguardato 967 persone con un’età media di 70 anni, ha dimostrato che la dieta mediterranea è indicata anche per la salute del cervello. I ricercatori hanno sottoposto 562 pazienti ad una risonanza cerebrale a 73 anni e 401 l’hanno ripetuta a 76 anni. Dai dati emerge che chi ha seguito la dieta mediterranea ha migliori capacità cognitive perché il volume cerebrale è stato preservato a differenza di quanto è accaduto fra coloro che hanno seguito altre alimentazioni. I ricercatori hanno ottenuto risultati incoraggianti anche per altri parametri, come per esempio la pressione arteriosa. La dieta mediterranea svolge un ruolo protettivo delle capacità cognitive perché limita la perdita di volume del cervello. Gli studiosi hanno invitato a mangiare legumi, olio extra vergine d’oliva, frutta, verdura, latticini, carne e pesce accompagnati da piccole quantità di vino rosso. La dieta mediterranea è un valido aiuto contro le patologie degenerative, grazie alle alte percentuali di sostanze antiossidanti ed antinfiammatorie assunte.

 

Cucinare con la dieta mediterranea

La dieta mediterranea è l’espressione della valorizzazione dei prodotti tradizionali del nostro Paese. La dieta mediterranea abbina, con sapienza, legumi, i cereali compresi quelli integrali, la frutta e la verdura di stagione con la carne, il pesce ed i latticini.

Le ricette tipiche della dieta mediterranea sono i primi piatti abbinati ai legumi e alle verdure e tutte le preparazioni semplici e poco elaborate. In questo regime, i dolci si consumano soltanto occasionalmente.

Il condimento più diffuso e salutare è l’olio extra vergine d’oliva, che dovrebbe essere gustato a freddo, che si può abbinare alle erbe aromatiche e alle spezie. I pasti si possono esaltare con quantità limitate di vino rosso che apporta preziosi antiossidanti.

 

 

1 comment

  1. Pingback: Dieta mediterranea la più amata dei Sardi – Menta&Rosmarino- Cucino con voi

Leave a Reply