EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La spigola in cartoccio ai peperoni

Comment

di pesce Secondi

 

La spigola in cartoccio ai peperoni è un secondo semplice e gustoso. La nostra ricetta della spigola in cartoccio ai peperoni è un piatto di stagione molto appetitoso.

 

La spigola in cartoccio ai peperoni, come farla

E’ una ricetta veloce che può essere preparata anche se non si è molto esperti. E’ fondamentale acquistare del pesce fresco e dei peperoni preferibilmente coltivati nel nostro Paese. La spigola, o branzino,  deve essere sventrata e poi lavata e ben asciugata. Al momento dell’acquisto bisogna verificare che il pesce sia fresco e quindi che abbia un odore gradevole e di mare. Le squame devono essere aderenti, l’occhio deve essere brillante e la carne deve essere ben soda.

 

La spigola in cartoccio ai peperoni, la ricetta

Se si vuole guadagnare tempo si può preparare il cartoccio in anticipo e tenere in frigorifero fino al momento di infornare.

 Per capire se il pesce è cotto è bene osservare l’occhio che deve risultare gonfio e di colore bianco. Inoltre, la polpa si deve staccare molto facilmente dalla lisca. Ecco la nostra ricetta.

Ingredienti:

1 spigola media

1 peperone rosso

Olio extra vergine d’oliva

Sale

1 spicchio d’aglio

1 mazzetto di prezzemolo

 

Laviamo il peperone e mondiamoli; eliminiamo il picciolo, tagliamoli a metà ed eliminiamo i filamenti interni ed i semi. Tagliamolo a strisce e poi schiacciamo leggermente l’aglio.

 Prepariamo il pesce sventrandolo e lavandolo. Prepariamo il cartoccio utilizzando un foglio di carta forno; ungiamola bene ed adagiamo la spigola. Copriamola con i peperoni e l’aglio. Condiamo con una spruzzata di sale ed un filo d’olio. Chiudiamo la carta forno creando una sorta di caramella da mettere all’interno di una teglia da forno.

Inforniamo per circa 25 minuti a 180 gradi. Prestiamo molta attenzione al momento di aprire il cartoccio per via del vapore.  Serviamo subito.

Lascia un commento