EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La treccia salata: un pranzo di festa

Comment

capodanno

 

Capodanno è un giorno di festa che, per tradizione, prevede un pranzo elegante e ricco. La tavola di Capodanno può essere nei toni del rosso, dell’argento e dell’oro che si riconferma fra i colori più modaioli del 2017. Per il pranzo di Capodanno 2017 il centrotavola classico si può sostituire con una golosa treccia salata, insolita e bellissima. La treccia salata può essere adagiata semplicemente su un vassoio, dal quale ogni singolo ospite potrà prenderne una porzione. Per preparare una treccia salata per Capodanno 2017 vi suggeriamo questa ricetta, facile e da preparare in anticipo.

 

Treccia salata, la ricetta

La treccia salata per il Capodanno del 2017 è un centrotavola ricercato e davvero particolare. La ricetta è facile da realizzare e si può infornare poco prima dell’arrivo degli invitati. Ecco come prepararla.

Ingredienti:

350 grammi di farina

150 grammi di farina integrale

1 cubetto di lievito di birra fresco

200 ml di acqua

sale

100 grammi di formaggio grattugiato

150 grammi di provolone

100 grammi di olive denocciolate

150 grammi di pomodori sott’olio

Prepariamo l’impasto setacciando le farina in una grande ciotola; a parte sciogliamo il lievito con poco latte tiepido ed uniamolo alla farina. Lavoriamo, incorporiamo l’acqua ed iniziamo ad impastare con le mani, unendo all’ultimo il sale. Lavoriamo per circa 10 minuti, formiamo una palla e lasciamo lievitare all’interno di una ciotola coperta per circa 2 ore. Nel frattempo tritiamo le olive, i pomodori ben scolati e tagliamo il provolone a piccoli tocchi. Ricaviamo dalla pasta tre pagnotte, stendiamole, farciamole e richiudiamole, premendo bene sui bordi; formiamo una treccia che può essere chiusa in modo da formare un cerchio. Mettiamo su una placca da forno ben unta e cuociamo per circa 10 minuti a 180 gradi.

 

La treccia di Capodanno, presentazione

 La treccia di Capodanno può essere presentata arricchendola con un semplice nastro bianco oppure rosso e poi adagiata su un vassoio. Un modo per presentare la treccia di Capodanno è posizionarla all’interno di un cestino e decorarla con delle pigne o con un rametto di pungitopo o di vischio. La treccia di Capodanno è un centrotavola simpatico che può essere ancor più bello sistemandoci all’interno una, o più candele rosse. E’ una ricetta molto versatile che può essere personalizzata con salumi, creme e frutta secca. Inoltre, può essere preparata anche in piccole dimensioni e poi donata a tutti i presenti.

Buon Capodanno 2017!

Lascia un commento