EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Marmellata di pomodori verdi Marmellata con poche calorie

Comment

marmellate e confetture

La marmellata di pomodori verdi è una marmellata  dolce e deliziosa, da spalmare su pane fresco, una fetta biscottata al mattino o per accompagnare il formaggio. La marmellata di pomodori verdi è facile da preparare casa ed il risultato sarà per chi la gusta veramente eccezionale.

La marmellata di pomodori verdi sfrutta quei pomodori che non hanno fatto in tempo a maturare e diciamo che settembre è il momento giusto per raccoglierli o acquistarli, quando ormai il sole non li farà maturare.

Questa confettura dispone di molte vitamine, soprattutto quelle appartenenti al gruppo B ed è molto ricca di caroteni.  Inoltre la marmellata di pomodori verdi  contiene poche calorie, dunque sarà indicata per chi tiene molto alla linea o per chi non deve esagerare con gli zuccheri.

 

Marmellata di pomodori verdi

La marmellata di pomodori verdi è uno dei tanti modi per sfruttare il pomodoro  ed è un ottimo abbinamento della verdura con lo zucchero. Può sembrare strano, ma credete, dopo averne assaggiato questa confettura non vi fermerete. Per realizzare la marmellata di pomodori verdi potete scegliere esclusivamente pomodori non maturi,ma vanno bene anche quelli non totalmente acerbi.

 

Ingredienti

1 kg di pomodori verdi
succo di 1 limone biologico

buccia di limone biologico
un cucchiaino di cannella
500g di zucchero

 

Per procedere ad eseguire la marmellata di pomodori verdi iniziate con il lavare bene i pomodori, dunque tagliateli a pezzetti piccoli e poneteli in una pentola con il succo di limone, la buccia del limone a pezzettini, la cannella e lo zucchero.

Fate andare a fuoco vivo.

Quando il composto inizia a bollire, abbassate la fiamma e fate cuocere come di consueto.

La marmellata sarà pronta quando muovendo il composto con  il cucchiaio di legno, vedrete il fondo della pentola. Intanto sterilizzate dei vasetti di vetro a chiusura ermetica, facendoli bollire per una ventina di minuti.

Spegnete la marmellata, versate nei vasetti, chiudete e capovolgeteli, coprendoli con un panno.

Fate raffreddare, etichettate e ci saprete dire.

Lascia un commento