EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pasta gratinata

Comment

capodanno Feste Natale Vegetariano

La pasta gratinata è appetitosa e versatile. Da preparare in anticipo la pasta gratinata è un’idea per il giorno di Capodanno.
Si tratta di una ricetta tipica della cucina italiana dove viene declinata in moltissime versioni. Noi abbiamo pensato ad una ricetta senza uovo, impreziosita dal pecorino grattugiato.


La tavola dei giorni di festa si apparecchia con ricercatezza puntando su colori luminosi e brillanti ma anche su stoviglie di qualità. Per Capodanno si possono scegliere tonalità come l’argento, l’oro ed il rosso ma anche il bianco ed il grigio.
La nostra ricetta della pasta gratinata si può arricchire con altri ingredienti come per esempio piselli, besciamella o salumi. Si può preparare in anticipo ed informare a ridosso del momento del pasto. L’importante è però assicurarsi che il formaggio si sciolga e che si formi una crosticina leggermente dorata.
Ecco come cucinare la pasta gratinata.
Ingredienti:
500 grammi di pasta corta
150 grammi di pecorino grattugiato
Sale
200 grammi di passata di pomodoro
Olio extra vergine d’oliva
150 grammi di provola
Pane grattugiato
Burro
1 spicchio d’aglio
Prepariamo velocemente il sugo mettendo l’aglio schiacciato in una padella con qualche cucchiaio d’olio. Dopo pochi minuti versiamo la passata, il sale e cuociamo col coperchio. Lessiamo la pasta al dente, scoliamola e condiamola con il sugo dopo aver eliminato l’aglio. Facciamo freddare; nel frattempo tagliamo la provola a dadini e affettiamo le olive. Ungiamo una pirofila da forno e facciamo un primo strato di pasta. Ricopriamo con la provola e col formaggio grattugiato e chiudiamo con la pasta. Spolveriamo con il pecorino e con poco pane grattugiato. Sulla superficie distribuiamo dei fiocchetti di burro.
Inforniamo in forno già caldo per circa 20 minuti a 180 gradi. Passiamo alla funzione grill per 5 minuti o fino a che non si formi la crosta dorata.
Serviamo subito.

Leave a Reply