EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pizza casalinga ai funghi freschi

2 Replies

pane ed impasti lievitati Piatti Unici o Veloci

Preparare la pizza casalinga è facile e divertente. Con pochi ingredienti è possibile gustare una delizia genuina e completamente personalizzata secondo i propri gusti. Per la pizza casalinga  si può utilizzare il lievito di birra fresco oppure essiccato.

L’alternativa è rappresentata dal lievito madre o dai licoli, ossia dal lievito madre in forma liquida.

La nostra ricetta di pizza casalingaè di stagione ed è arricchita con dei funghi freschi misti che possono essere sostituiti da verdure grigliate, da una crema di ricotta e noci o da del pomodoro condito con un pizzico di origano.

Per la pizza casalinga dobbiamo seguire questi semplici passi.

Ingredienti:

400 grammi di farina

15 grammi di lievito fresco

120 grammi di acqua

100 ml di latte intero

4 cucchiai di passata

1 pizzico di sale

150 grammi di funghi freschi, tipo champignon

150 grammi di mozzarella

 

Intiepidiamo il latte senza portarlo a bollore e sciogliamo il lievito girando bene. In una bacinella capiente mettiamo la farina formando la fontana al centro e versiamoci, lentamente, il lievito sciolto. Impastiamo con un cucchiaio e poi con le mani, incorporando bene tutta la farina e aggiungendo l’acqua a filo.

Trasferiamo la pasta su un piano di lavoro infarinato ed impastiamo con cura per almeno 10 minuti. L’impasto deve diventare sodo e liscio; se fosse necessario è possibile aggiungere poca farina.

Formiamo un panetto, mettiamolo all’interno di una ciotola unta d’olio ed incidiamo una croce superficiale utilizzando un coltello appuntito.
Copriamo con della pellicola trasparente o con un canovaccio perfettamente pulito e lasciamo lievitare per circa due ore in un luogo riparato e caldo. Tagliamo la mozzarella a fette e lasciamo sgocciolare il siero.

Dividiamo l’impasto in due dischi e stendiamoli velocemente con le mani e sistemiamoli in due teglie da forno precedentemente unte.
Accendiamo il forno al massimo e mettiamo la passata di pomodoro sulla pizza, lasciando liberi bordi; saliamo leggermente e completiamo con le fette di mozzarella.
Sistemiamo le pizze al centro del forno per circa 10 minuti e poi spostiamole nella parte più alta per altri 5 minuti circa dopo aver aggiunto i funghi. Facciamo attenzione che non bruci ma che diventi gonfia e croccante.

Sforniamo e serviamo subito.

2 comments

  1. Pingback: funghi fritti alla birra secondo di stagione vegetariano

  2. Pingback: funghi filanti secondo autunnale vegetariano e goloso

Lascia un commento