EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pizza di Pasqua viterbese o della Tuscia

2 Replies

Antipasti Pasqua Piatti Unici o Veloci

imagesLa pizza di Pasqua della Tuscia o viterbese è una ricetta tipica che è compresa nella lista delle prelibatezze agroalimentari nazionali. E’ una pizza che si accompagna con salami e formaggi ma è ottima anche come colazione. Esistono tantissime ricette; in alcune vengono utilizzati liquori e aromi vari. Buona Pasqua!

Ingredienti:
500 grammi di farina
150 grammi di strutto
100 grammi di lievito fresco di birra
1 arancia non trattata
1 cucchiaino di cannella
5 uova
150 grammi di zucchero

Intiepidiamo poca acqua, sbricioliamo il lievito e sciogliamolo. Mettiamo la farina in una ciotola, uniamo l’acqua col lievito ed impastiamo. Copriamo e facciamo lievitare per 12 ore. Riprendiamo l’impasto, uniamo lo zucchero, lo strutto e le uova. Impastiamo con cura ed aggiungiamo la cannella e la scorza di mezza arancia e di mezzo limone. Lavoriamo bene, ungiamo uno stampo a bordi molto alti e trasferiamo la pizza. Copriamola e facciamola lievitare per 12 ore. Accendiamo il forno, facciamo cuocere per circa 45 minuti a 180 gradi. Dovrà essere scura e molto gonfia; facciamo freddare e serviamo con uova sode, salami e insalate.