EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pizza di scarole

Comment

Campania Feste pane ed impasti lievitati Primi Piatti

La pizza di scarole è un piatto napoletano preparato,soprattutto, durante le festività natalizie.

Ingredienti:

500 grammi di farina

15 grammi di lievito di birra fresco

200 grammi di scarola

2 cucchiai di capperi

4 acciughe sott’olio

2 cucchiai di olive nere

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio di uvetta passa

2 cucchiai di pinoli

In una ciotola mettiamo la farina, formiamo la fontana al centro e mettiamo i lievito sciolto nell’acqua tiepida. Con un cucchiaio amalgamiamo il tutto, unendo l’olio. Lavoriamo, formiamo un panetto e mettiamo a lievitare per circa due ore, in un posto caldo; mettiamo l’uvetta a rinvenire in acqua tiepida. Mondiamo la scarola, laviamola e sbollentiamola per pochi minuti in acqua bollente. Scoliamola e trasferiamola in una padella con abbondante olio, l’aglio schiacciato e le acciughe; mescoliamo, aggiungiamo i capperi, l’uvetta, i pinoli e le olive e aspettiamo che si insaporiscano. Spegniamo e facciamo freddare. Stendiamo l’impasto ricavando due dischi; ungiamo una teglia, mettiamo il primo disco, completiamo con il ripieno e chiudiamo con il secondo. Sigilliamo bene i bordi e mettiamo in forno per mezz’ora a 180 gradi.

 

Lascia un commento