EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sformatini di zucca

Comment

Halloween Primi Piatti Vegetariano
Sformatini di zucca

Sformatini di zuccaGli sformatini di zucca sono semplici preparazioni apprezzati da tutti i palati. Per ottenere degli ottimi sformatini di zucca basta poco e sarete in grado di portare  a  tavola qualcosa di diverso e sfizioso.

Per ottenere dei gustosi sformatini di zucca è importante scegliere bene la materia prima: una bella e matura zucca gialla.

Quando parliamo di zucca ci riferiamo a quell’ortaggio importato  in Europa dai coloni spagnoli dall’America e le cui proprietà benefiche sono da sempre note, a cominciare dalla polpa che contiene diversi principi attivi  ed i semi che hanno la loro importanza perché contengono fitosteroli, olii grassi, melene e fitolecitina. Inoltre dai semi di zucca freschi pestati si estrae un olio scuro mentre, tostati e salati, vengono serviti come “stuzzichini” insieme all’aperitivo. La polpa e il succo della zucca spesso vengono utilizzati come diuretici .

Il periodo di raccolta delle zucche in Italia va da settembre a tutto novembre e proprio per questo che per Halloween la zucca è bella e pronta da intagliare o cucinare. Nei paesi anglosassoni la zucca è utilizzata per la costruzione della Jack-o’-lantern, caratteristica lanterna rudimentale utilizzata durante la festa di Halloween per scacciare gli Spiriti maligni.

La zucca è comunemente usata nella cucina ed è un ortaggio che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella.

Sformatini di zucca

Per gustare la zucca in un modo prelibato e leggero, provate questi sformatini  di zucca semplici e leggeri. Gli sformatini sono delle preparazioni molto delicate che saranno il nostro antipasto da servire magari con qualche crema di formaggio preparata fresca da noi stessi.

Sformatini di zucca

Ingredienti
500 gr. di zucca lessata,
100 gr. di parmigiano grattugiato,
4 uova
200 ml. di latte,
200 ml. di panna,
noce moscata,
burro,
sale, pepe.

Lessate la zucca scelta a dovere. Scolate bene e schiacciatela in modo da ottenere una composto ben asciutta.
Sbattete le uova con il latte, con la panna.

Ora aggiungete il parmigiano, il sale,  pepe e noce moscata.

Imburrate delle formine apposite e versate in ognuna un po’ di crema di zucca in modo tale di riempirne solo una parte per dar modo di gonfiarsi.

Fate cuocere per circa 30 minuti a bagnomaria in modo che si rassodino bene. Non sformateli subito, in modo tale che si solidifichino di più.

Servite ben caldo.

Lascia un commento