EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Spigola con patate e carciofi

Comment

di pesce Piatti Veloci Secondi

Vi propongo un piatto di magroSpigola con patate e carciofi.
Il branzino al nord o la spigola al sud sono lo stesso pesce, come quasi tutti sanno! Se la comprate di allevamento possiede carni più delicate. Unita ai carciofi, che in questo periodo sono a basso costo, otterrete un piatto sano, di stagione, veloce da portare in tavola.

Spigola con patate e carciofi

Ingredienti:
1 spigola media
3 carciofi spinosi
3 patate
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 limone
Vino bianco
Un ciuffo di prezzemolo
Sale

Prepariamo la spigola squamandola e sventrandola. Misceliamo in una bacinella il succo del limone con un po’ d’acqua per  metterci a bagno i carciofi puliti.
Eliminiamo dai carciofi le foglie più coriacee, priviamoli della barbetta interna e sbucciamo i gambi.
Tagliamoli a metà e mettiamoli a bagno nell’acqua acidulata per circa 20 minuti.
Sbucciamo le patate e la cipolla e facciamo delle rondelle sottili. Scoliamo i carciofi e affettiamoli in spicchi, tagliando i gambi a tocchetti.
In una pentola antiaderente mettiamo a stufare la cipolla con qualche cucchiaio di acqua, rimestiamo ed uniamo le patate e i carciofi. Saliamo, aggiungiamo il trito d’aglio e un altro po’ di acqua tiepida. Facciamo cucinare qualche minuto,  aggiungiamo la spigola infarinata e sfumiamo col vino bianco.
Affettiamo sottilmente il prezzemolo che aggiungeremo fuori dal fuoco. Cuociamo a fiamma moderata circa 30 minuti e serviamo la spigola adagiata sulle patate e carciofi spolverati di prezzemolo.

Lascia un commento