EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Strudel vegetariano

Comment

Antipasti Vegetariano

Lo strudel vegetariano è una ricetta per la bella stagione. Da gustare durante le scampagnate lo strudel vegetariano si può preparare in anticipo e velocemente.


Per farcire il nostro strudel abbiamo bisogno di carciofi, spinaci e carote. Le carote, che si trovano durante tutto l’anno, apportano betacarotene, vitamine del gruppo B e fibre e si possono gustare sia crude che cotte. Invece, gli spinaci contengono calcio, ferro, zinco e potassio; hanno anche vitamina C e vitamina A. Forniscono antiossidanti e sviluppano circa 40 calorie ogni 100 grammi.
Buonissimi cotti le foglie più piccole e fresche si possono consumare crude in insalata.
La nostra ricetta si può personalizzare aggiungendo uova e formaggi o altre verdure di stagione come, per esempio, gli asparagi.
Vediamo ora come preparare lo strudel vegetariano.
Ingredienti:
1 confezione di pasta brisè
1 uovo
2 carciofi
1 spicchio d’aglio
200 grammi di spinaci
2 carote
Sale
Olio extra vergine d’oliva

Laviamo gli spinaci immergendoli in una bacinella d’acqua; sciacquiamoli bene e mettiamoli nuovamente a bagno. Ripetiamo l’operazione fino a che l’acqua non risulti pulita. Grattiamo le carote e mondiamo gli spinaci eliminando le foglie più esterne e le spine; tagliamoli a metà e priviamoli del fieno poi sbucciamo i gambi.
In una padella antiaderente mettiamo l’aglio schiacciato e tre cucchiai d’olio; uniamo le carote tagliate a rondelle sottili e i carciofi affettati. Mescoliamo, saliamo e cuociamo col coperchio per circa 5 minuti. Aggiungiamo gli spinaci e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti. Lasciamo freddare. Tagliamo le verdure cotte dopo aver eliminato l’aglio; stendiamo la pasta brisè e farciamola col composto ben freddo. Deve essere sistemato soltanto al centro, lasciando i lati vuoti. Richiudiamo la pasta facendo combaciare i due lembi poi, con un coltello affilato creiamo due o tre tagli orizzontali. Mettiamo lo strudel all’interno di una teglia da forno ben unta, spennelliamo con l’uovo sbattuto ed inforniamo per circa 10 minuti a 180 gradi.

Lascia un commento