EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: cardi

Parmigiana di cardi

 

La parmigiana di cardi è un piatto goloso da portare in tavola durante le fredde giornate invernali. La parmigiana di cardi si può preparare in anticipo e poi infornare all’ultimo oppure si può surgelare.

I cardi sono molto buoni e salutari perché apportano fibre e sali minerali. Si possono usare per preparare minestre, frittate e tortini.

Continue reading

Published by:

Cardi fritti

I cardi fritti sono una delizia dell’inverno. Sono un contorno sfizioso da portare in tavola con un’insalata di radicchio, arance e limoni. I cardi si prestano a molte ricette, anche elaborate come la parmigiana e le frittelle. I cardi si preparano facilmente perché necessario soltanto sbollentarli, per eliminare l’eccesso di amaro.

Ingredienti:

200 grammi di cardi

Olio di arachidi

Sale

Pane grattato

Mondiamo i cardi, eliminando le foglie rovinate, le spine ed i filamenti; laviamoli e facciamoli lessare in acqua con l’aggiunta di un cucchiaino di farina. Dopo circa 30 minuti scoliamoli, passiamoli nel pan grattato e friggiamoli in poco olio. Giriamoli delicatamente, aspettiamo che diventino dorati e passiamoli nella carta assorbente; saliamo e serviamo.

Foto tratta da Ilgiornaledelcibo.it

 

 

Published by:

Parmigiana di cardi

 

 

La parmigiana di cardi è un piatto della tradizione italiana che può essere proposto anche nella versione rossa, come la nostra.

Ingredienti:

1 chilo di cardi gobbi

Olio per fritture

Farina

1 limone

2 mozzarelle fior di latte

100 grammi di formaggio grattugiato tipo grana o parmigiano

Sale

1 noce di burro

1 spicchio d’aglio

200 grammi di polpa di pomodoro

Olio extra vergine d’oliva

Mondiamo i cardi, eliminando le foglie ed i filamenti; tagliamoli a pezzi ed immergiamoli in una ciotola di acqua fredda e succo di limone. Portiamo una pentola d’acqua a bollore unendo un cucchiaio di farina, mescoliamo ed aggiungiamo i cardi, facendoli lessare per circa 15 minuti. Nel frattempo prepariamo il sugo mettendo l’aglio schiacciato in poco olio extra vergine d’oliva; uniamo i pomodori e facciamo cuocere per circa 20 minuti; correggiamo di sale ricordandoci che il formaggio grattugiato è già sufficientemente salato. Tagliamo la mozzarella a dadi, scoliamo i cardi ed asciughiamoli; mettiamo abbondante olio per fritture a scaldare, infariniamo i cardi e scuotiamoli per eliminarne l’eccesso. Friggiamoli, pochi per volta, togliendoli appena sono dorati, passiamoli su della carta assorbente. In una teglia da forno mettiamo un po’ di sugo, privato dell’aglio, uno strato di cardi e copriamo con la mozzarella e il formaggio. Facciamo un atro strato di sugo coprendo con cardi e poi mozzarella e formaggio; finiamo con il sugo. Mettiamo sulla superficie dei fiocchetti di burro ed inforniamo a 180 gradi per 20 minuti, passiamo al grill fino a che non si formi una crosta dorata.

 

 

Published by:

Parmigiana di cardi

imagesAWO5XPO4

 

La parmigiana di cardi è un classico primo piatto invernale. I cardi hanno poche calorie ma son utili per mantenere in salute il fegato.

Ingredienti:

4 cardi

100 grammi di burro

100 grammi di farina

100 grammi di latte intero

Sale

Olio extra vergine d’oliva

1 spicchio d’aglio

1 cipolla dorata

burro

100 grammi di formaggio grattugiato filante

 

Puliamo i cardi, eliminando le foglie ed i filamenti; portiamo a bollore una pentola d’acqua dopo averla miscelata con un cucchiaio di farina. Lessiamo i cardi per 15 minuti, scoliamoli, facciamoli freddare e tagliamoli a pezzi. Scaldiamo il latte e a parte sciogliamo il burro, unendo la farina a pioggia. Giriamo, facendo cuocere per circa 5 minuti e poi misceliamo il latte, mescolando per sciogliere i grumi. Facciamo rapprendere a fuoco dolce. In un padellino mettiamo poco olio, la cipolla e l’aglio tritato, unendo poi la passata; facciamo cuocere per circa 10 minuti e saliamo. Imburriamo una teglia dai bordi alti e mettiamo qualche cucchiaio di salsa sul fondo; ricopriamo con i cardi e condiamo con la besciamella e pi col formaggio. Proseguiamo alternando gli ingredienti e concludiamo con il formaggio. Condiamo con pezzetti di burro ed inforniamo per 40 minuti a 180 gradi.

Published by:

Cardi in umido, vegetariani

imagesST8OFV69Durante la stagione fredda si trovano i cardi, ortaggi pregiati, gustosi e con poche calorie. In umido sono leggeri e perfetti anche per chi è a dieta o segue i dettami della Quaresima.

Ingredienti:

300 grammi di cardi
1 cipolla
1 spicchio d’aglio

Sale

150 grammi di pelati

2 cucchiai  di formaggio grattugiato

farina

 

Mondiamo i cardi, eliminando le foglie e sbucciando i gambi, è importante eliminare tutti i filamenti. Portiamo a bollore dell’acqua, uniamo un cucchiaio di farina e lessiamo i cardi per 10 minuti; scoliamoli e tagliamoli a pezzetti. In una padella facciamo imbiondire l’aglio e la cipolla con abbondante olio, uniamo i pelati spezzettandoli col cucchiaio. Dopo 5 minuti aggiungiamo i cardi e mettiamo il coperchio; facciamo cuocere altri 10 minuti, facendo asciugare il sugo. Fuori dal fuoco condiamo con il formaggio e serviamo.

Published by:

Cardi al sugo

untitledUna ricetta tipicamente invernale, sana e poco costosa.
Ingredienti:
500 grammi di cardi
1 bicchiere di polpa di pomodoro
sale
farina
1 foglia di alloro
olio extra vergine d’oliva
Mondiamo i cardi, eliminiamo le coste dure e puliamoli dai filamenti. laviamoli e lessiamoli per 10 minuti in acqua calda alla quale sia stato aggiunto un cucchiaio di farina. Scoliamoli, facciamoli freddare e soffriggiamoli in abbondante olio. Uniamo la polpa di pomodoro, l’alloro e proseguiamo la cottura, col coperchio, per 10 minuti. Serviamo caldo.

Published by:

Bucatini ai cardi

Questo è un primoimagesprimo invernale, saporito e goloso.

Ingredienti:
300 grammi di bucatini
1 cipolla piccola
200 grammi di cardi mondati
100 grammi di speck

Dopo aver mondato i cardi, eliminiamo le coste più dure ed i filamenti. Tritiamo la cipolla e tagliamo lo speck a dadi e mettiamolo a soffriggere con la cipolla. A parte sbollentiamo per 10 minuti i cardi, scoliamoli e tagliamoli a dadini. Uniamoli allo speck e facciamoli insaporire per 5 minuti. Lessiamo i bucatini, scoliamoli al dente e proseguiamo la cottura nella salsa. Serviamo subito.

Published by: