EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: castagnole

Carnevale: castagnole al forno

images

Queste castagnole sono leggere e golose e sono perfette per chi non vuole appesantirsi. buon carnevale!

Carnevale: castagnole al forno
Ingredienti:
150 grammi di farina
1 pizzico di sale
1 uovo
1 limone biologico
4 cucchiai di latte magro
1 cucchiaio di olio
60 grammi di zucchero semolato
1/2 bustina di lievito per dolci

Setacciamo la farina in una ciotola, uniamo il sale e la scorza del limone; aggiungiamo l’uovo e l’olio e lavoriamo molto bene. Versiamo lo zucchero, il lievito e aggiungiamo il latte. Eliminiamo tutti i grumi; dobbiamo ottenere un impasto sodo e non troppo liquido. Imburriamo una teglia da forno e formiamo le castagnole aiutandoci con un cucchiaio; sistemiamole ben distanziate l’una dall’altra. Cuociamo in forno per 10 minuti a 180 gradi; facciamo freddare e serviamo cosparse di zucchero a velo.

Published by:

Castagnole di Carnevale

Le castagnole sono un dolce tipico del Carnevale.  Le castagnole sono frittelle dolci tipiche della Romagna, piccole come castagne e dal soffice interno, conosciute appunto anche con il nome di marroni.

Castagnole di Carnevale

Ingredienti

350 gr di farina
4 uova
50 gr di burro
30 gr di lievito (di birra)
2  arance
100 gr di zucchero

Mettete la farina in una ciotola , sciogliete il lievito di birra in poco latte tiepido, aggiungete il burro fuso, le uova, il succo di arancia e  amalgamate il tutto fino ad ottenere un bell’impasto morbido ma consistente. In una padella scaldare l’olio e quando sarà ben caldo friggere il composto facendo scendere con un cucchiaio la pasta a forma di palline. Quando si sono colorite toglietele con l’aiuto di una schiumarola e posatele su carta assorbente. Spolverate di zucchero quando sono ancora calde.


Published by:

Castagnole il dolce del carnevale friulano

Castagnole il dolce del carnevale  friulano

Ingredienti:
400 g Farina
50 g Zucchero
2  Uova
80 g Burro
1 cucchiaini Lievito chimico
1 scorza Limone grattugiato
Zucchero a velo
1 pizzico sale
olio per friggere ( arachide)

In una terrina ammorbidire il burro, incorporare lo zucchero e poi le uova, uno alla volta, mescolare e aggiungere la buccia grattugiata del limone, un pizzico di sale e farina quanto basta per ottenere un impasto morbido, aggiungere il lievito.
Con un cucchiaio fate delle palline, grandi come una noce, che lascerete cadere dentro l’olio bollente.
Appena saranno di colore dorato toglietele, metterle a colare su carta da cucina. Servite spolverizzate di zucchero a velo.


Published by: