EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: festa del papà

Maccu o minestrone di San Giuseppe

imagesU3BX1R3WPer San Giuseppe, il 19 Marzo, in Sicilia si usa preparare il macco di San Giuseppe ossia un ricco minestrone distribuito fra i più poveri.

Ingredienti:

200 grammi di lenticchie

200 grammi di fagioli

  • 200 grammi di fave
  • Sale
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 150 grammi di pasta corta
  • Olio extra vergine d’oliva

Finocchietto selvatico

Mettiamo a mollo per una notte le fave ed i fagioli; il giorno dopo scoliamoli e sciacquiamoli. Affettiamo la cipolla, il sedano ed il finocchietto; mettiamo in una pentola i legumi, copriamo d’acqua e facciamo cuocere a fuoco dolce per un’ora e mezzo. Aggiungiamo le verdure e appena sono cotte la pasta. Spegniamo e condiamo con abbondante olio extra vergine d’oliva.

 

 

Published by:

Festa del papà:raviole bolognesi di San Giuseppe

ravioleLe raviole di San Giuseppe cn la mostarda sono dolci bolognesi preparati per il 19 Marzo, festa di San Giuseppe e del papà. Si possono anche realizzare soltanto con la marmellata.

 

Ingredienti:

200 grammi di farina

2 uova

½ bustina di lievito per dolci

150 grammi di zucchero

100 grammi di burro

Marmellata di prugne

Mostarda

Latte intero

Setacciamo la frina, formiamo un buco ed aggiungiamo le uova, il burro a pezzi freddo. Impastiamo uniamo il lievito e, se fosse duro, uniamo del latte. Formiamo una palla e mettiamo a riposare per un’ora in frigorifero; stendiamo la pasta col mattarello e otteniamo una sfoglia non troppo sottile .per la farcia mescoliamo la mostarda con la marmellata di prugne;stendiamo la pasta, con un tagliapasta formiamo dei cerchi e mettiamo al centro un cucchiaino di ripieno. Richiudiamo bene, premiamo i bordi e mettiamo in forno a 180 gradi per 15 minuti; facciamo freddare e portiamo in tavola.

Published by:

Frittelle di riso di San Giuseppe

untitledLe frittelle di riso di San Giuseppe hanno moltissime varianti e vengono confezionate per il 19 Marzo in Umbria e Toscana. Ecco una versione semplice ma molto golosa.

Ingredienti:
500 grammi di riso
100 grammi di zucchero
80 grammi di burro
2 uova
1 litro di latte intero
olio per fritture


Mettiamo il riso a lessare nel latte, mescolando spesso. A fine cottura uniamo lo zucchero e mescoliamo; appena si raffredda uniamo le uova, amalgamiamo e poi aggiungiamo la farina setacciata. Scaldiamo l’olio e aiutandoci con un cucchiaio formiamo delle frittelline; scoliamole quando son ben dorate e serviamo subito.

Published by:

Festa del papà: tortino di cavolfiore e formaggi

imagesUn tortino genuino che può essere preparato anche con l’aiuto dei bambini; è ideale per il giorno di San Giuseppe.

Ingredienti:
1 cavolfiore da circa 500 grammi
150 grammi di pecorino grattufiato
200 grammi di formaggio tipo emmental grattugiato
1 uovo
pane grattugiato


Mondiamo il cavolfiore, laviamolo e dividiamolo in cimette; puliamo il torsolo e tagliamolo in due o tre parti. Facciamo bollire poca acqua, sbollentiamo il cavolfiore per 10 minuti e scoliamolo. In una ciotola sbattiamo leggermente l’uovo, uniamo i formaggi grattugiati e mescoliamo; a parte frulliamo il cavolfiore. Aggiungiamo il cavolfiore frullato al composto di uova e formaggi e mescoliamo. Imburriamo una teglia da forno con i bordi alti,travasiamo il tortino e cuciniamo a 180 gradi per 30 minuti. Facciamo freddare e serviamo.


Published by:

Cheese cake dolce di frutta e formaggio

Cheese cake è un dolce al formaggio, una torta fredda, molto popolare ma di cui non conosce la base principale: il Philadelphia. Questo dolce è composto infatti da un base di pasta su cui poggia un alto strato di crema di formaggio fresco zuccherato. Preparatela per la festa del papà vedrete che successo!

Cheese cake

Ingredienti per 6 porzioni:
Per la base: 250 g di biscotti tipo digestivo;
2 cucchiai di zucchero;
150 g di burro.
Per la crema al formaggio:
500 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia;
150 g di zucchero;
3 uova;

100 ml di panna fresca;
2 limone, il succo e la scorza grattugiata.
Per guarnire:
200 g di frutta a vostra scelta;
2 cucchiai di zucchero;
1/2 limone


Mettete i biscotti nel mixer insieme allo zucchero e riduceteli in polvere.
Fate sciogliere il burro e mescolatelo ai biscotti cercando di intriderli uniformemente.
Distribuite il composto sul fondo di una tortiera a cerniera di 20 cm di diametro e compattateli leggermente, formando uno strato uniforme, spesso 11 cm circa.
Passate in forno a 180 °C per 5-10′.
Frullate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso, unite il formaggio, la panna e il succo di limone e amalgamate in modo che la crema risulti perfettamente omogenea. Versate nello stampo sopra alla base di biscotti.
Mettete nel forno preriscaldato a 180 °C avendo cura di mettere sul ripiano più basso un contenitore con dell’acqua, in modo da mantenere una buona umidità all’interno del forno.
Dopo 30′ coprite la torta con un foglio d’alluminio, abbassate la temperatura del forno a 160 °C e continuate la cottura per altri 30-40′. A questo punto spegnete il forno lasciandovi la torta per altri 30′.
Estraete dal forno e lasciate raffreddare completamente.
Per la salsa di frutta, mettete nel mixer quella che avete scelto con lo zuc-chero e il succo di limone e frullate fino a ottenere una salsina uniforme.
Potrete versarla sul dolce, oppure servirla a parte.

Published by:

Polpette dolci di patate per la festa del papà

Le patate, sono quasi sempre impiegate per preparazioni salate; in occasione della Festa del papà, provate queste polpette dolci facili e buonissime!

Polpette dolci di patate per la festa del papà

Ingredienti:
300 grammi di patate
100 grammi di farina
100 grammi di zucchero semolato
50 grammi di cacao amaro in polvere
1 arancia biologica
olio per friggere

Mettiamo le patate a bollire con la buccia per 40 minuti, scoliamole, sbucciamole e passiamole al passa verdura; in una ciotola mischiamo la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata dell’arancia e il cacao.
Amalgamiamo ed uniamo le patate; giriamo con cura e formiamo delle piccole palline.
Scaldiamo l’olio, versiamo le polpette, poche per volta, facciamole cuocere da entrambi i lati, mettiamole nella carta assorbente e serviamole calde.


Published by:

Carote ripiene un delizioso antipasto

Le carote sono buonissime cotte e crude; sono ricche di carotene e aiutano il benessere della pelle. Preparatele per la giornata del papà come contorno o antipasto. E’ una ricetta semplicissima.

Carote ripiene un delizioso antipasto

Ingredienti:
400 grammi di carote
1 pizzico di sale
100 grammi di mascarpone
100 grammi di ricotta
100 grammi di piselli

Puliamo le carote, lessiamole per 10 minuti in poca acqua bollente; scoliamole, tagliamole a tocchetti, facciamo freddare e scaviamo lasciando una parte come base.
Lessiamo i piselli per 10 minuti e scolaimoli.
In una bacinella mischiamo la ricotta, il mascarpone, il sale e i piselli.
Amalgamiamo, farciamo le carote e serviamo.


Published by:

Cocktail al caffè olandese per il papà

Per la  Festa del papà, servite questo speciale caffè olandese, molto goloso. Facile e velocissimo da elaborare.

Cocktail al caffè olandese per il papà

Ingredienti:
1 tazzina di caffè
2 cucchiai di panna montata
4 cl di liquore all’uovo
1 pizzico di caffè macinato

Mettiamo in una tazza riscaldata il liquore all’uovo, uniamo il caffè e copriamo con la panna montata; non dobbiamo mescolare.
Guarniamo con il caffè macinato e serviamo subito.


Published by:

Spritz per il papà

Un raffinato modo di iniziare la cena con il papà della vostra famiglia.

Spritz per il papà

Ingredienti:
prosecco
soda
liquore
ghiaccio
una fettina di limone
In un bicchiere da long drink rispettiamo le seguenti proporzioni:
40% di prosecco
30% di soda
30% di liquuore che abbia come colore il rosso
Guarnite con uno spicchio di limone, unite il ghiaccio e servite subito.


Published by: