EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: focaccia

La focaccia alle verdure, vegetariana e facile

La focaccia alle verdure si può preparare in tantissime occasioni. Per un pranzo veloce, una gita fuori porta o una cena in piedi, la focaccia alle verdure è l’ideale.

La focaccia alle verdure
E’ una ricetta semplice e vegetariana. Gli ingredienti cambiano secondo la stagione dell’anno. Durante l’estate possiamo scegliere peperoni, zucchine e melanzane. Invece, d’inverno si può optare per zucche, patate e finocchi.
In un pranzo informale si può portare in tavola direttamente in teglia mentre se si tratta di un picnic si può tagliare a fette oppure preparare in porzioni singole.

La focaccia alle verdure, la ricetta
Ecco la nostra ricetta.
Ingredienti:
400 grammi di farina
15 grammi di lievito di birra fresco
acqua
latte intero
150 grammi di ricotta vaccina
1 peperone
2 patate piccole
1 melanzana
100 grammi di fagiolini
sale
olio extra vergine d’oliva
Setacciamo la farina in una ciotola; a parte sciogliamo il lievito in poco latte tiepido. Versiamolo nella farina e mescoliamo con un cucchiaio. Uniamo circa mezzo bicchiere di acqua continuando a lavorare.
Aggiungiamo la ricotta, impastiamo e versiamo il resto della farina. Lavoriamo la pasta su un piano infarinato per circa dieci minuti. L’impasto deve diventare elastico e sodo. Formiamo un panetto, trasferiamolo in una ciotola unta e copriamolo con un canovaccio. Lasciamo lievitare per circa due ore.
Prepariamo le verdure. Laviamo le melanzane, i peperoni ed i fagiolini; sbucciamo le patate. Mondiamo i fagiolini e poi tagliamoli a pezzetti. Facciamo lo stesso con gli altri ingredienti.
In una padella antiaderente mettiamo un cucchiaio di olio ed aggiungiamo le patate. Saliamo, giriamo e dopo qualche minuto versiamo le melanzane ed i fagiolini. Cuociamo velocemente ed all’ultimo mettiamo i peperoni. Spegniamo e facciamo freddare.
Quando l’impasto è raddoppiato, stendiamolo aiutandoci con un mattarello in modo da formare una sfoglia. Trasferiamola in una teglia ben unta e condiamo con gli ortaggi. Mettiamo in forno già caldo per circa 15 minuti a 180 gradi.
La focaccia è buona anche tiepida.

Published by:

Focaccia ai peperoni, la cena del mondiale

images

Ecco il contorno adatto per il Mondiale 2014.

Ingredienti:

300 grammi di farina
sale
1 bustina di lievito per torte salate
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
100 grammi di burro
3 peperoni di colori diversi
150 grammi di parmigiano grattugiato
4 acciughe sott’olio
1 cipolla

Mettiamo la farina in una ciotola uniamo il burro, l’uovo ed il sale. Impastiamo con una forchetta poi uniamo l’olio, il lievito e poca acqua fino ad avere un composto omogeneo e sodo. Formiamo una palla, copriamola e mettiamola in frigorifero per 30 minuti; nel frattempo laviamo i peperoni, eliminiamo il picciolo ed i filamenti interni. Tagliamoli a fettine con la cipolla e rosoliamoli in padella con le acciughe; abbassiamo il gas, mettiamo il coperchio e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti. Imburriamo una teglia da forno; stendiamo la pasta aiutandoci col mattarello, trasferiamola sulla teglia e condiamola con i peperoni. Mettiamo in forno a 180 gradi per 20 minuti poi aggiungiamo il formaggio e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti.

Published by:

Focaccia semplice ai semi di sesamo

imagesE’ una focaccia semplice ai semi di sesamo, ottima per le merende o le cene veloci.
Ingredienti:
250 grammi di farina
1 pizzico di sale
olio extra vergine d’oliva
15 grammi di lievito di birra
200 grammi di latte
150 grammi di sesamo

Mettiamo la farina in una ciotola; a parte sbricioliamo il lievito nel latte tiepido e poi versiamo il tutto nella farina lentamente. Giriamo bene, eliminiamo i grumi ed aggiungiamo 4 cucchiai di olio ed un pizzico di sale. Impastiamo fino ad ottenere una pasta soda, formiamo una palla e mettiamola a lievitare in un luogo tiepido, dopo aver coperto la ciotola. Dopo un’ora e trenta, ungiamo una teglia da forno con i bordi bassi e stendiamo la focaccia aiutandoci con le mani; con i polpastrelli formiamo delle fossette e poi condiamo con abbondante olio. Dopo 15 minuti trasferiamo in forno caldo e facciamo cuocere per 15 minuti; sforniamo, uniamo il sesamo e rimettiamo in forno per altri 5 minuti. Appena è dorata, sforniamola e serviamola a fette.

Published by:

Focaccia salata di patate americane e formaggio

images

Questa focaccia alle patate dolci è una delizia perchè è arricchita dal formaggio .
Ingredienti:

15 grammi di lievito di birra fresco
250 grammi di farina
100 grammi di formaggio grattugiato stagionato
200 grammi di patate dolci
1 pizzico di sale
6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

Mettiamo le patate dolci con la buccia a cuocere nell’acqua bollente per circa 15 minuti; devono risultare completamente cotte. Scoliamole, sbucciamole e schiacciamole con una forchetta. In una ciotola ampia mettiamo la farina ed uniamo il lievito sciolto in poco latte tiepido.  Amalgamiamo ed uniamo le patate, l’olio, il formaggio ed il sale. Creiamo un impasto morbido e trasferiamolo in una teglia ben unta. Stendiamo la focaccia aiutandoci con le mani, spennelliamo con poco olio e facciamo riposare per circa un’ora e mezzo; inforniamo in forno caldo per 30 minuti a 180 gradi. Serviamola con salumi, sottaceti o formaggi.

Published by:

Focaccia alle olive e pomodori

Questa focaccia è ideale per una giornata al mare ma anche per un pasto rustico ed improvvisato.

Ingredienti:
250 grammi di farina
15 grammi di lievito di birra fresco
1 pizzico di sale
60 grammi di olive nere denocciolate
60 grammi di pomodori secchi
olio extra vergine d’oliva

In una ciotola versiamo la farina; a parte sciogliamo il lievito in poca cqua tiepida. Impastiamo ed uniamo altra acqua tiepida a filo, saliamo e formiamo una palla soda e non troppo morbida. Mettiamo a riposare dentro una ciotola coperta per un’ora. Nel frattempo tritiamo le olive e i pomodori in modo grossolano. Riprendiamo l’impasto, sgonfiamolo ed aggiungiamo le olive e i pomodori. Rimpastiamo e sistemiamo la focaccia in una teglia da forno ben unta. Lasciamo riposare per altri 30 minuti e poi lucidiamo con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. Cuociamo in forno caldo per 15 minuti a 200 gradi.

Published by:

Focaccia alle patate

Se desiderate preparare qualcosa di semplice e speciale per una merenda, magari che sostituisca il pane del vostro pranzo, preparate questa focaccia di patate. Potete aggiungere, in ultimo, del rosmarino o  delle olive nere e un pò di sale in più, otterrete un gusto veramente diverso.
Focaccia alle patate

Ingredienti

1 chilo di farina
3 etti di patate bianche e farinose
30 g di lievito di birra
olio extravergine di oliva
sale

Fate cuocere le patate intere con la buccia, pulitele, passatele con lo schiacciapatate facendo cadere il passato sulla spianatoia. Sciogliete in acqua tiepida, a cui avrete aggiunto un pizzico di zucchero, il lievito di birra.
In una terrina unite patate, farina, un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e il lievito sciolto.
Impastate unendo altra acqua fino ad ottenere un impasto piuttosto molle.
Ungete una teglia con abbondante olio, versateci l’impasto e tiratelo secondo la forma della teglia e lasciatelo lievitare in un luogo tiepido per circa due ore.
In una tazzina mettete due cucchiai di acqua e uno di farina e utilizzate il composto, dopo averlo emulsionato, per spennellare la superficie della focaccia.
Ponete in forno ben caldo per circa 40 minuti. Sfornate quando è ben dorata e servite tiepida.


Published by:

Focaccia di Pasqua giallo zafferano

Una simpatica idea per i vostri ospiti alla tavola di Pasqua.

Focaccia di Pasqua giallo zafferano

Ingredienti

Pasta da pane lievitata 300 g
Farina bianca 150 g
Uovo intere 3
Tuorli 2
Zafferano 2 bustine
Olio di oliva o cucchiai
Zucchero 1 cucchiaio
Rosmarino 5-6 rametti
Aglio uno spicchio
Pecorino grattugiato 1OO g
Provolone 80 g
Uvetta 2 cucchiai
Burro 3 cucchiai
Farina 4 cucchiai
Sale fino


Ammollate l’uvetta in acqua molto calda,dentro una ciotolina, fino
al momento di usarla. Tagliate il provolone a dadi.Rompete le uova in una ciotola e unitevi 2 tuorli.
Lavorate le uova con una forchetta e unitevi provolone, pecorino, sale
fino e zucchero. Mescolate.
Aggiungete le foglie di un rametto di rosmarino. Mettete l’olio di oliva in un tegamino, unitevi le foglie di rosmarino e l’aglio sbucciato e schiacciato, fate andare un pochino a fiamma bassa. Ora filtratelo e trasferitelo in una ciotolina .
Tenetene da parte 2 cucchiai e sciogliete lo zafferano in quello rimasto. Unitelo al composto di uova, nella ciotola, mescolando . Scolate l’uvetta asciugatela e setacciate i 150 g di farina in un piatto fondo.
Infarinate leggermente il piano di lavoro mettete la pasta, formando nel centro una conchetta e versatevi il composto.
Incorporate il composto alla pasta da pane, alternandolo con un
po’ di farina setacciata, finché tutti gli ingredienti sono incorporati.
Dovete ottenere un impasto piuttosto molle.Lavorate l’impasto con energia. Modellatelo in una palla e mettetela in una ciotola infarinata. Praticatevi una croce e coprite con un telo infarinato.
Lasciate riposare la pasta 2 ore, a temperatura ambiente, in un luogo tiepido. Spennellate lo stampo con il burro fuso, infarinatelo.Raccogliete la pasta e sistematela senza lasciare vuoti. Coprite la preparazione con il telo e lasciatela riposare 60 minuti.
Riscaldate il forno a 190 ° spennellate la superficie della focaccia con olio al rosmarino.
Cospargete la superficie con il rosmarino.
Infornate e cuocete sinchè la superficie è gonfia e dorata.
Lasciata la focaccia 10 minuti nel forno spento, sfornatela e trasferitela sul piatto da portata.


Published by:

Girello di focaccia farcita

Girello di focaccia farcitaSe volete servire un piatto unico il girello di focaccia farcita è quel che vi soddisferà. Accompagnatelo con erbette fresche ed insalata. Ottimo per i vegetariani.

Girello di focaccia farcita

Ingredienti
Farina g 1000
Lievito di birra: g 25
Sale: g 20
Stracchino: g 300
4 mazzetti di rucola
2 peperoni arrostiti
Polpa di pomodoro: g 250
Timo, olio extravergine di oliva, sale


Sciogliete il lievito e il sale in ciotole separate con acqua tiepida. Su una spianatoia disponete la farina a fontana, formate un buco al centro, versate il lievito e 4 cucchiai di olio, mescolate,  bagnate con mezzo litro di acqua e il sale, impastate con le mani, fino a quando l’impasto è asciutto, coprite con un panno e lasciate lievitare per un’ora. Con il mattarello stendete l’impasto, unite la polpa di pomodoro, i peperoni arrostiti ridotti a striscioline, la rucola lavata e sminuzzata, lo stracchino a pezzetti, il timo sfogliato, un pizzico di sale e un filo di olio e arrotolatelo, per confezionare il girello. Preparate una salamoia con l’olio, l’acqua e un pizzico di sale, mescolate, spennellate la superficie del girello,  adagiatelo su una teglia e lasciate lievitare per  un’ altra ora. Trasferite la teglia nel forno, cuocete a 200 gradi per 20 minuti, estraete il girello dal forno e lasciatelo intiepidire, prima di servire.

 

Published by:

Focaccia al prosciutto e tonno

Focaccia al prosciutto e tonnoPreparate la focaccia  al prosciutto e tonno, potrete servirla come piatto unico o per un secondo particolarmente sfizioso.

Focaccia al prosciutto e tonno

Ingredienti (8 persone)
Farina: un chilo
Lievito di birra: g 25
Mozzarella: g 400
Prosciutto cotto affettato: g 300
Tonno sott’olio: g 250
Polpa di pomodoro: g 400
Origano
Olio extravergine di oliva
Sale


Sciogliete il lievito e il sale in ciotole separate con acqua tiepida. Su una spianatoia disponete la farina a fontana, formate un buco al centro, versate il lievito e 4 cucchiai di olio, iniziate a impastare, bagnate con mezzo litro di acqua e il sale, continuate a impastare con le mani, fino a quando l’impasto è asciutto, coprite con un panno e lasciate lievitare per un’ora.

Dividete l’impasto in 2 panetti. Con il mattarello stendete un panetto, foderate una teglia da forno, versate la polpa di pomodoro, la mozzarella tagliata a pezzetti, il prosciutto cotto e il tonno sgocciolato, salate, spolverate con l’origano, coprite con l’altro panetto steso con il mattarello e sigillate i bordi. Preparate una salamoia con l’olio, l’ acqua e un pizzico di sale, amalgamate, spennellate la superficie della focaccia e lasciate lievitare per un’altra ora. Cuocete la focaccia nel forno a 200 gradi per 20 minuti.

Published by: