EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: insalata

Contorni insalate Umbria Vegetariano

Insalata tiepida invernale con ricotta salata di Norcia

 

Il nostro impegno a favore delle popolazioni del Centro Italia vittime del terremoto continua. E’ importante acquistare i loro prodotti così che si possa ricostruire il tessuto economico e sociale dell’Umbria, delle Marche, del Lazio e dell’Abruzzo.

Usiamo oggi la ricotta salata di Norcia, una delizia antica, saporita e versatile. La ricotta salata si può impiegare per primi piatti, antipasti, contorni ed insalate. Noi vi un’insalata tiepida invernale con ricotta salata di Norcia.

Continue reading

Published by:

Insalatina con kiwi Insalata semplice san Valentino

Insalatina con kiwi

Un’insaltina da servire per la cena di san Valentino, semplice e colorata e con quel pizzico di peperoncino che rende più affettuosi questi momenti.

Insalata semplice san Valentino

Ingredienti :
250 gr di insalatina
5 kiwi piccoli
125 gr di prosciutto crudo tagliato in una fetta sola
2 cucchiai di succo di arancia
3 cucchiai di succo di limone
olio extravergine d’oliva
sale e peperoncino


Lavate bene l’insalatina e asciugatela, lasciatela senza tagliarla. Sbucciate ed affettate grossolanamente i kiwi. Unite ai kiwi l’insalatina ed il prosciutto tagliato a dadini. Preparate un’emulsione mescolando un pizzico di sale con il succo di limone e di arancia, 4 cucchiai di olio e il peperoncino. Versate l’emulsione sull’insalatina.  Servite subito.


Published by:

Insalata di arance e olive

Questo piatto ha un tempo di preparazione  veloce e può quindi essere preparato in qualsiasi momento della giornata. E’ un‘insalata genuina e di stagione dove l‘arancia, principio importante per la nostra alimentazione, è l’elemento fondamentale.

Insalata di arance e olive

Ingredienti
2 arance
una manciata di olive bianche snocciolate
una manciata di olive nere snocciolate
olio d’oliva
sale e pepe


Sbucciare un’arancia, cercando di non prelevare solo la parte esterna, lasciando invece la parte bianca. Tagliare la polpa interna a cubetti di piccole dimensioni, ricordare di togliere gli eventuali semi.
Tagliare la seconda arancia a fettine molto sottili, senza sbucciarla. In un mixer da cucina, tritare grossolanamente le olive snocciolate .
Unire insieme i cubetti di polpa di arancia prima tagliati con la seconda arancia.
Fare un’ emulsione con olio, sale e pepe.
Mescolare il tutto con un cucchiaio di legno. Versate in una ciotola di vetro e lasciate riposare una decina di minuti.


Published by:

Insalata di scampi

Ingredienti:
10 scampi
200 grami di fagiolini freschi
olio extra vergine d’oliva
aceto balsamico
1 mela verde

Mettiamo dell’olio in un padellino antiaderente, rosoliamo gli scampi girandoli. Facciamo freddare e sbollentiamo i fagiolini , dopo averli mondati. Mettiamo gli scampi, i fagiolini freddi in una ciotola. Uniamo la mela a dadi, il sale e l’aceto balsamico. Teniamo in frigorifero in un recipiente ccoperto.

Published by:

Polpo e fagiolini in insalata

Una fresca insalata che può essere un piatto unico. Pesce e frutti dell’orto. Una ricetta di facile esecuzione. Se non avete tempo di cucinare il polpo fresco,usate quello surgelato, seguendo le istruzioni della confezione.

Polpo e fagiolini in insalata

Ingredienti
2 foglie di alloro
2 peperoncini essiccati
polpo g 800
1/2 kg di fagiolini
3 pomodori sanmarzano rossi
3 patate medie
un limone non trattato
un mazzetto di prezzemolo
uno spicchio d’aglio
3 cucchiai di succo di limone
5 cucchiai d’olio extra vergine d oliva
sale
pepe macinato fresco

Lavate il polpo in acqua corrente fredda e adagiatelo al tagliere. Tagliate a metà il limone e fatelo a spicchi. Aggiungete le fettine di limone, i peperoncini e l’alloro nel tegame .
Ponete il polpo,ricoprite con l’acqua fredda, e con il coperchio portate ad ebollizione. fate cuocere a fiamma moderata per 1 ora e 30.
Quando il polpo sarà molto cotto fatelo raffreddare nel tegame con tutto il brodo.
Tirate fuori il polpo ben cotto e strofinate via la pellicina viola sotto l’acqua corrente.
Tagliate via i tentacoli e tagliateli a fettine tutte le parti morbide del corpo.
Tritate il prezzemolo e l’aglio sbucciato.
Lavate le patate e lessatele in acqua salata per 20 minuti, colatele, pelatele e tagliatele a dadini in una ciotola ampia. Preparate e lavate i fagiolini, lessateli per 15 minuti, scolateli e raffreddateli in acqua fredda.
Miscelate il succo di limone con l’olio e insaporite con sale e pepe. Versate polpo le patate e i fagiolini in una scodella e condite con la salsetta al limone, il prezzemolo e l’aglio. Eventualmente aggiustate di sale e pepe.
Mettete a riposare l’insalata di polpo per circa 1 ora in frigorifero. Poi servitela con una guarnizione di spicchi di limone.

Published by:

Insalata aromatica, un fresco contorno

Un’insalata insolita ma fresca e genuina con lattuga, cavolo  e erbette aromatiche.
Potete arricchire questa insalata con dadini di pane, fatti dorare in padella con un filo d’olio, sarà così una sorprendente cena vegetariana.

Insalata aromatica

Ingredienti

150 g di cuore di lattuga
100 g di cavolo cappuccio
100 g di rucola
1 mela granny smith biologica
20 g di gherigli di noce
1 scalogno
olio extravergine d’oliva
il succo di 1/2 limone biologico
paprica dolce


Lavate bene il cavolo e le insalate e asciugateli. Tagliate a listarelle il cavolo e la lattuga e metteteli in un’insalatiera con la rucola.
Lavate bene la mela, tagliatela a dadini.
Sbucciate e tritate lo scalogno. Spezzettate grossolanamente i gherigli dì noce. Cospargete l’insalata con i pezzetti di mela, le noci e lo scalogno.
Emulsionate 3-4 cucchiai d’olio in una ciotola con il succo di limone, 2 cucchiaini di paprica dolce, 1 presa di sale e 1 macinata di pepe. Condite l’insalata con la vinaigrette preparata, mescolate e servite.


Published by:

Insalata nizzarda

Una cena veloce si può prepare portando in tavola una colorata e genuina insalata alla nizzarda. I suoi prodotti sono freschi e poco costosi.

Insalata nizzarda

Ingredienti

4 pomodori,
4 patate lesse.
gr. 250 di fagiolini,
un cespo d’insalata,
2 peperoni.
un sedano bianco
una scatola da gr. 250 di tonno sott’olio,
gr. 250 d’acciughe salate,
un mazzetto di rapanelli,
gr. 100 d’olive nere,
2-3 uova sode,
olio, aceto,
sale, pepe.


Togliete la lisca alle acciughe, pulite i filetti,lavateli, asciugateli, metteteli distesi in un piattino e copriteli d’olio. Lessate le patate, sbucciatele e quando saranno fredde, tagliatele a fettine. Mondate e lavate i fagiolini, lessateli in acqua salata in ebollizione scolateli e fateli raffreddare: se sono troppo lunghi, tagliateli a pezzetti.
In una insalatiera mettete a strati le patate, le foglie d’insalata, i fagiolini, le coste del sedano tagliate a fettine, i pomodori a quarti e privati dei semi, i peperoni mondati e tagliati a fettine, i filetti d’acciuga arrotolati, e metà dose delle olive. Finite con le uova a spicchi e il tonno a pezzi.
A parte preparate in una ciotola il condimento mescolando 2 cucchiai d’aceto prima con una presa di sale e di pepe e poi con 4-6 cucchiai d’olio. Al momento di servire condite l’insalata, mescolandola, e cospargetela con le olive avanzate e fettine di rapanelli.


Published by:

Insalata di salmone e branzino

Se desiderate un secondo di pesce un po’ diverso dal solito, vi proponiamo un piatto che sicuramente incontrerà il gusto di tutti: una insalata di salmone e branzino. Si tratta di due pesci molto apprezzati. Un piatto fresco e  delicato.

Insalata di salmone e branzino

Ingredienti per 4 persone

Polpa di salmone: g 200
Polpa di branzino: g 200
Un cespo di insalata riccia
2 finocchi
Olive nere: g 100
Pinoli: g 20
Capperi: g 40
Uno scalogno Una foglia di alloro
Pomodori: g 350
Un limone
Mezzo bicchiere di vino bianco
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Lavate e mondate le verdure. Tagliate i pomodori a spicchi e i finocchi a fettine.
Pelate lo scalogno, dividetelo a metà, disponetelo in una casseruola, coprite con l’acqua, versate il vino bianco, aggiungete l’alloro, portate sul fuoco e cuocete per 20 minuti.
Salate la polpa del salmone e del branzino, immergetela nel brodo bollente preparato, cuccete per 15 minuti, sgocciolatela e Lisciate intiepidire.
Approntate un’emulsione con il limone, l’olio, il sale, il pepe e i capperi.
Disponete gli ingredienti nel piatto da portata su un letto di insalata riccia, pomodori e finocchi e condite la preparazione con l’emulsione di capperi.

Published by: