EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: pic-nic

Tortino di orzo vegetariano

images
E’ un tortino vegetariano di orzo, adatto ai pic nic o alle scampagnate.
Ingredienti:
300 grammi di orzo
sale
burro
100 grammi di formaggio grattugiato
150 grammi di olive verdi snocciolate
pan grattato
1 foglia di alloro
100 grammi di yogurt bianco senza zucchero

Sciacquiamo l’orzo, riempiamo una pentola d’acqua, saliamo uniamo una foglia d’alloro e l’orzo lasciando cuocere per 20 minuti. Scoliamolo, passiamolo sotto l’acqua fredda e facciamo gocciolare bene. In una ciotola mettiamo il formaggio grattugiato e le olive tritate; uniamo l’orzo, lo yogurt e mescoliamo bene. Imburriamo una teglia, trasferiamo il composto e livelliamo con un coltello inumidito. Guarniamo con fiocchetti di burro e pan grattato e cuciniamo per 15 minuti a 180 grado, scegliendo la funzione grill per altri 5 minuti.

Published by:

Crocchette, vegetariane, al forno di spinaci e catologna

imagesPer i pic nic e le scampagnate queste crocchette al forno sono ottime; non contengono carne e sono buonissime anche fredde.
Ingredienti:
200 grammi di spinaci freschi
200 grammi di catalogna fresca
2 uova
2 cucchiai di latte
sale
olio extra vergine d’oliva
100 grammi di formaggio grattugiato stagionato
pan grattato

Mondiamo la catalogna e gli spinaci; laviamo e trasferiamo in una padella leggermente unta. Mettiamo il coperchio e lasciamo cuocere per 5 minuti a fuoco vivace. Spegniamo e facciamo freddare; in una ciotola sbattiamo le uova, uniamo il formaggio e le verdure strizzate e tritate al coltello. Mescoliamo ed uniamo la farina; formiamo delle polpette, rotoliamole nel pan grattato e disponiamole in una teglia da forno ben imburrata. Cuociamo a forno caldo per 15 minuti, girandole in modo che si dorino da tutti i lati.

Published by:

Panino ricco agli hamburger

Questi panini sono ottimi per i pic nic e per il mare.
Ingredienti:
4 panini
olio extra vergine d’oliva
semi di sesamo
maionese
olive nere
4 hamburger

Mettiamo poco olio in una padella, cuociamo gli hamburger bene da entrambi i lati, saliamoli e cospargiamoli con il sesamo. Apriamo i panini a meta, farciamoli con la maionese, uniamo le olive tritate e gli hamburger. Richiudiamo e mettiamoli in un tovagliolo. Buon appetito!

Published by:

Pic nic: polpette di carni miste in carpione

imagesCATREJYOLe polpette in carpione sono indicate per un pic nic infatti, sono ottime fredde e il carpione aiuta la conservazione dei cibi. Dopo averle preparate, bisogna sistemarle in un contenitore chiuso e tenerle in frigorifero.

Ingredienti:
200 grammi di carne macinata di vitello
100 grammi di carne macinata di tacchino
100 grammi di carne macinata di maiale
olio extra vergine d’oliva
sale
2 uova
100 grammi di pane raffermo
latte
1 bicchiere di vino bianco
1 bicchierino di aceto di vino

Mettiamo il pane a mollo nel latte, dopo averlo privata della crosta; in una ciotola amalgamiamo le carni, uniamo le uova e saliamo. Strizziamo il pane ed uniamolo al composto; mescoliamo bene e formiamo delle polpette. Passiamole nel pan grattato e cuociamole in abbondante olio.Scoliamole e al loro posto soffriggiamo la cipolla. Bagniamo col vino e poi con l’aceto; facciamo cuocere per 5 minuti. Versiamo il carpione bollente sulle polpette, facciamo freddare e riponiamo in frigorifero dopo aver coperto.

Published by:

Sformato di carciofi e patate

Sformato di carciofi e patate

Un secondo piatto che va benissimo da portare per i pic nic di queste splendide giornate di primavera. Uno sformato di carciofi e patate da servire freddo, profumatissimo e vegetariano.

Sformato di carciofi e patate

Ingredienti
500 g di patate 
400 g di cuori di carciofo (anche surgelati)
60 g di parmigiano grattugiato
40 g di pangrattato
2 pomodori ciliegini
1 spicchio di aglio
1 cipollina 
1 origano
1  rosmarino
olio extravergine di oliva 
sale e pepe


Cominciate con accendere il forno a 200°.
Lavare bene le patate, sbucciarle e tagliarle a fettine. Preparate i cuori di carciofo, tagliarli a fettine e immergerli in acqua acidulata con il limone per alcuni minuti.
Mescolare bene in una terrina il pangrattato inumidito con poca acqua, i pomodorini ben lavati e tagliati a pezzetti, lo spicchio d’aglio e la cipollina tritati, il parmigiano, un pizzico di origano, di sale e pepe.
Spennellare con poco olio una pirofila da forno, salare e pepare leggermente; distribuire uno strato di patate senza sovrapporle, un pizzico di rosmarino, 1 cucchiaio d’olio ed un leggero strato di parmigiano e pangrattato tra loro mescolati.
Proseguire con uno strato di carciofi, salare e pepare leggermente, 1 cucchiaio d’olio ed un altro strato di parmigiano e pangrattato. Concludere con uno strato di patate, un pizzico di sale, pepe, rosmarino ed un filo d’olio.
Coprire la pirofila con la carta alluminio e passare in forno ben caldo per 35 minuti circa.
A cottura ultimata, accendere il grill, cospargere la superficie con il parmigiano e pangrattato mescolati tra loro, rimettere la pirofila in forno per alcuni minuti finchè si sarà formata una crosticina dorata.
Servire tiepido o freddo.

Published by:

Grissini al sesamo

images

Questi grissini sono ideali per il pic nic del 25 Aprile o per le scampagnate primaverili.

Ingredienti:
200 grammi di pasta da pizza
60 grammi di formaggio grattugiato
semi di sesamo

Aiutandoci con un mattarello stendiamo la pasta lievitata, formando una sfogli rettangolare; cospargiamo con il formaggio e due cucchiai di sesamo. Rimpastiamo,stendiamo nuovamente la sfoglia e, con un coltello, tagliamo delle strisce che saranno i nostri grissini. Mettiamo il sesamo in un vassoio e rotoliamo i grissini, in modo che ne siano impregnati. Accendiamo il forno, sistemiamo i grissini su una teglia unta e cuociamo per 10 minuti a 180 gradi.
Facciamo freddare e serviamo.


Published by:

Timballo di patate vegetariano Speciale per Pasquetta

Timballo di patate

Questo squisito timballo di patate, sarà un ottimo piatto da servire nel vostro pic nic di Psquetta o durante una gita fuori porta primaverile. Un timballo di patate vegetariano, pochè non abbiamo aggiunto il classico prosciutto, che solitamente è previsto in questa pietanza. Semplice da realizzare e veramente appetitoso.

Timballo di patate

Ingredienti
patate,1,2 kg
uovo,1
noce moscata
burro, 35 gr
farina, 2 cucchiai
latte, 2 bicchieri
mozzarella, 150 gr
fontina, 100 gr
pane grattugiato,
3 cucchiai
sale e pepe

Lavate le patate e fatele lessare in abbondante acqua per 20 minuti. Sbucciate le patate e passatele nello schiacciapatate raccogliendo il ricavato in una ciotola.
Aggiungete l’uovo intero e insaporite con una grattugiata di noce moscata,sale e pepe e mescolate bene.
Sciogliete 25 gr di burro in un tegamino, aggiungete la farina mescolando per evitare la formazione di grumi, levate dal fuoco e unite poco alla volta il latte bollente, mescolando con la frusta.
Rimettete sul fuoco, condite con sale e pepe e fate cuocere per 5-6 minuti, mescolando.
Incorporate nella besciamella preparata e i formaggi a pezzettini.
Imburrate una teglia e cospargete il fondere ‘e pareti con del pangrattato.
Adagiate nella teglia uno strato con metà delle patate e livellatele.
Versate sulle patate la besciamella ai formaggi e copritela con un altro strato di patate.
Passate il timballo nel forno già caldo, a 180°, per circa 20 minuti.


Published by:

Ecco come riciclare il pane: tortino saporito di pane

Per recuperare il pane avanzato durante la settimana prepariamo questo tortino. E’ un piatto unico da mettere nel cestino del vostro pic nic oppure per una cena con gli amici.

Ecco come riciclare il pane: tortino saporito di pane

Ingredienti:
400 grammi di pane
sale
1 litro di latte intero
2 uova
100 grammi di salsiccia fresca
1 cipolla
100 grammi di ricotta




Affettiamo il pane, mettiamolo a mollo nel latte per circa 2 ore; in un pentolino soffriggiamo la cipolla ed uniamo la salsiccia a tocchetti. cuociamo per 10 minuti e spegnaimo il gas.
Strizziamo il pane, mettiamolo in una ciotola ed uniamo le uova sbattute e salate, le salsicce fredde e la ricotta.
Rendiamo il composto omogeneo, lavorando bene.
Imburriamo una teglia rettangolare, versiamo il composto e mettiamo a cuocere in forno caldo per 40 minuti a 180 gradi; si dovrà formare una crosticina dorata.


Published by:

Torta salata con cozze e zucchine

Una torta salata che guarnirà la vostra tavola o che può essere un’ottima idea per una scampagnata con gli amici.

Torta salata con cozze e zucchine

Ingredienti per 6 persone

Pasta sfoglia: g 400
6 nova
Parmigiano grattugiato: g 100
Panna: g 200
Cozze: un chilo
2 zucchine
Uno scalogno
Uno spicchio di aglio
Mezzo bicchiere di vino bianco
Burro: g 30
Farina: g 30
Insalata mista
Olio extravergine di oliva
Sale


Pelate e tritate lo scalogno. Lavate le zucchine, tagliatele a rondelle, rosolatele in una padella con l’olio e lo scalogno per 5 minuti e salate.
Pulite le cozze con una spugnetta, disponetele in una casseruola  con l’olio, l’aglio e il vino bianco, cuocete, fino a quando le valve si aprono, e recuperate il frutto.
Sgusciate le uova in una ciotola, sbattetele con una frusta da cucina, unite il parmigiano grattugiato e la panna e amalgamate. Stendete la pasta sfoglia su un piano da lavoro, foderate una tortiera, imburrate e infarinate.
Unite le zucchine e le cozze, versate il composto di uova e  cuocete in forno a 190 gradi per 20 minuti. Estraete la tortiera dal forno, sformatela nel piatto da portata. Lasciatela intiepidire e servitela accompagnata da una insalata mista.

Published by:

Corona di patate, pollo e curry

Un preparazione che servita con finocchi e pomodoro sarà il colore della nostra bandiera per festeggiare il 25 Aprile.

Corona di patate, pollo e curry

Ingredienti
1/4 di litro di latte,

2 cucchiai di curry in polvere,
purè di patate g 300
petti di pollo 2
spinaci 1 kg
pinoli g 30
burro g 25

qualche cucchiaio di olio d’oliva,
sale, pepe,
un cucchiaio di burro
un cucchiaio di pane grattugiato per lo stampo


Sistemate il purè di patate in una capiente ciotola, aggiungetevi il burro fuso mescolato con il curry.
Amalgamate con cura. Lavate per bene gli spinaci, sgocciolateli, quindi lessateli in abbondante acqua salata. Scolateli e strizzateli con cura, quindi aggiungeteli alla crema di patate. Salate e pepate i
petti di pollo e rosolateli con cura in una padella antiaderente con l’olio d’oliva. A cottura ultimata tagliateli a listarelle sottili.
Tostate i pinoli in una padellino in un cucchiaio d’olio. Aggiungete poi al purè di patate le listarelle di pollo, i pinoli e mescolate con un cucchiaio di legno.
Imburrate uno stampo a corona e spolverizzate il fondo e le pareti con il pane grattugiato. Versate la preparazione di patate e pollo, livellando la superficie con un cucchiaio inumidito.
Infornate a 190°per circa 15 minuti.
A cottura ultimata, togliete dal forno e sformate la corona di patate su un piatto da portata dove avrete sistemato fettine di pomodoro e finocchi. Bianco, rosso e verde!

Published by: