EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: prosciutto

Torta salata al prosciutto cotto

imagesUna ricetta golosa, veloce e molto versatile.
Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia pronta
200 grammi di prosciutto cotto affumicato
noce moscata
2 dl di panna fresca
100 grammi di formaggio stagionato grattugiato
100 grammi di olive nere snocciolate
Imburriamo una tortiera, stendiamo la pasta e creiamo uno strato di prosciutto e le olive; poi aggiungiamo la panna, il formaggio grattugiato e la noce moscata. Ricopriamo con la restante pasta ed inforniamo per 30 minuti a 180 gradi; serviamo a fette.

Published by:

Patate farcite e gratinate

Delle barchette di patate farcite e ripassate in forno. Molto buone anche fredde accompagante da un’insalata fresca.

Patate farcite e gratinate

Ingredienti:
4 patate grandi
Sale
200 grammi di prosciutto cotto
1 ciuffo di prezzemolo
100 grammi di capperi
Pane grattugiato
burro


Mettiamo le patate intere e con la buccia a sbollentare per circa 25 minuti; non devono essere completamente cotte.
Scoliamole, sbucciamole e quando sono fredde dividiamole a metà e scaviamole all’interno. Non dobbiamo bucarle ma creare delle barchette.
In una ciotola mischiamo il prosciutto e il prezzemolo tritato, il sale e i capperi. Mischiamo ed uniamo anche la polpa delle patate. Riempiamo le barchetta con questa farcia, mettiamo in una teglia, spargiamo il pane grattato e il burro.
Cuciniamo per 30 minuti a 180 gradi.


Published by:

Vellutata di prosciutto e verdure novelle

La vellutata è una minestra addensata con brodo e farina. Ottimo primo piatto per una cena tra amici. Accompagnatela con crostini di pane.

Vellutata di prosciutto e verdure

Ingredienti per 4
Una confezione di piselli surgelati
Brodo vegetale 1/2 litro
Zucchine200 g
Patata 1 grande
Porri 2 medi
Vino bianco 1/2 bicchiere
Zucchero 1 cucchiaino
Burro 40 g
Farina 2 cucchiai
Panna liquida 100 ml
Tuorlo 1
Erba cipollina alcuni steli
Noce moscata grattugiata
Pepe 1 macinata
Sale fino 2 pizzichi

Pulite i porri, spuntate le zucchine, sbucciate la patata. Lavate tutte le verdure e scolatele in uno scolapasta.
Riducete i porri e le zucchine a rondelle e la patata a dadini.
Sciogliete metà burro nella casseruola e rosolatevi 1 minuto le rondelle di porro e lo zucchero, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.
Aggiungete le fettine di zucchina, i dadi di patata e i piselli.
Insaporite tutte le verdure 2 minuti, salatele e unite qualche
stelo di erba cipollina lavato e spezzettato. Bagnate con metà brodo bollente, riportate a bollore e coprite.
Cuocete a fuoco dolce 15 minuti.
Frullate le verdure e il loro brodo dopo aver tenuto da parte un paio di cucchiai di piselli.
Scioglie il burro rimasto nel tegame e incorporate mescolando con
a fuoco dolce.
Bagnate con il brodo rimasto freddo, unendolo tutto in una volta.
Portate a bollore, senza smettere di mescolare.
Unite nel tegame il frullato di verdure e mescolando fate cuocere 2 minuti.
Lavorate in una ciotola tuorlo, panna, sale, pepe, noce mosca, erba cipollina, prosciutto.
Versate a filo il composto nel tegame, a fuoco basso, mescolate e servite.


Published by:

Per Pasqua un carrè di agnello in crosta di pane

Per festeggiare la pasquetta in campagna, questa ricetta è l’ideale perchè unisce in un unico piatto la carne e il pane. Facile da trasportare è delizioso freddo.

Ingredienti:
600 grammi di carrè di agnello
sale
200 grammi di pasta pronta per pane e pizza
olio extra vergine d’oliva
100 grammi di fettine di prosciutto crudo
1 spicchio di aglio
Sbucciamo l’aglio, tritiamolo sottilmente; infariniamo la spianatoia, stendiamo la pasta col mattarello e prepariamo il carrè. Saliamolo, ricopriamolo con il trito di aglio e con le fette di prosciutto. Con delicatezza mettiamolo sulla pasta stesa e avvolgiamolo facendo in modo che le ossa
escano fuori. Cerchiamo di premere bene sui bordi per evitare che la pasta si apra in cottura, spennelliamo con dell’olio e disponiamo il carrè in una teglia antiaderente. Copriamo con un foglio di alluminio e cuciniamo a 180 gradi per un’ora, poi, leviamo la carta stagnola e proseguiamo la cottura per altri 15 minuti.

Published by:

Indivia belga con spuma di prosciutto

Questo è un antipasto da realizzare per la Festa del papà; coinvolgiamo i nostri bambini e divertiamoci a cucinare un piatto semplice e allegro.
Ingredienti:
200 grammi di prosciutto cotto
6 foglie di indivia belga
200 grammi di yogurt greco
100 grammi di ricotta
per guranire:
granella di nocciole
In un mixer mettiamo il prosciutto, lo yogurt e la ricotta; frulliamo, saliamo e mettiamo in fresco. Nel frattempo mondiamo l’indivia belga, laviamola e ricaviamo delle foglie intere. Posizioniamole su un bel vassoio colorato, farciamole con la spuma di prosciutto stendendola con un cucchiaio o con una tasca da pasticcere. Guarniamo con della granella di nocciole e serviamo. Buona festa del papà!

Published by:

Pollo aromatico

Oggi cuciniamo il pollo in modo diverso e spiritoso

Pollo aromatico
Ingredienti
1 pollo tenero
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio di olio
sale
pepe
noce moscata
1 bicchiere di vino bianco secco
gr. 50 di prosciutto grasso e magro

Preparate un pollo cospargendolo con poca noce moscata mettetelo poi nel forno in padella con una cucchiaiata di burro ed una di olio, condite con poco sale e pepe e lasciate rosolare finché sarà dorato.
A questo punto scolate il grasso dalla padella e bagnate il pollo con un bicchiere di vino bianco secco; aggiungete quindi il prosciutto in listarelle.
Moderate il fuoco e lasciate cuocere lentamente fino a che il pollo sarà pronto e l’intingolo ristretto. Meglio servirlo subito.


Published by:

Braciole di carnevale

Un secondo tipico del sud Italia per imbandire una tavola di carnevale a base di piatti tipici regionali. I pinoli e il pecorino grattugiato renderanno questi involtini di braciole buonissimi e particolari.

Braciole di carnevale

Ingredienti:
4 fettine di maiale
4 fette di prosciutto crudo
50 grammidi lardo
100 grammidi pecorino grattugiato
50 grammidi pinoli
1 ciuffo di prezzemolo
1 cipolla
200 grammidi pomodori pelati
Sale
Olio extra vergine d’oliva

Priviamo le fettine di maiale dai nervi e mettiamole su un piatto ben distese. In una ciotola mettiamo il pecorino grattugiato, il lardo tritato, i pinoli ed il prezzemolo affettato sottilmente. Disponiamo sulle fettine di maiale le fette di prosciutto crudo e sopra mettiamo un po’ del ripieno di formaggio e lardo. Chiudiamo le fettine arrotolandole e mettendo degli stuzzicadenti per fermarle.

In una padella mettiamo la cipolla tagliata a rosolare nell’olio, uniamo i pelati e schiacciamoli con una forchetta. Facciamo cucinare a fuoco lento per almeno 15 minuti. Adagiamo quindi nel sugo i nostri involtini, cuciniamo per circa 40 minuti tenendo il fuoco basso e rimestando per evitare che si attacchi al fondo della padella. Serviamo caldi.


Published by:

Filetto al prosciutto

 Filetto al prosciutto

Ingredienti per 6 persone:
kg.1,200 di filetto di manzo,
150 g. di prosciutto crudo,
un rametto di rosmarino, 2 foglie di salvia
una carotina, una piccola cipolla,
un gambetto di sedano,
vino bianco secco, brodo,
sale, pepe, olio, burro.


Avvolgete il filetto di manzo in fettine sottilissime di prosciutto crudo e legatelo con qualche giro di spago sottile perché rimanga in forma. Mettete al fuoco un tegame con olio e burro in parti uguali, rosmarino e salvia legati in mazzetto, la carota, il sedano e la cipolla tagliati a pezzettini. Cuocete piano, senza salare, rivoltando ogni tanto il pezzo di carne. Quasi a fine cottura aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco secco e alzate la fiamma per farlo evaporare. Togliete il filetto dal tegame, slegatelo, liberandolo dal prosciutto e tenetelo in un piatto al caldo. Al sugo di cottura rimasto in padella aggiungete un mestolino di brodo e fate riprendere il bollore. Passate al setaccio il sugo con le verdure e quanto è rimasto del prosciutto. Tagliate a fette il filetto e servitelo ricoperto dalla sua salsa densa e contornato da crocchette di patate e piselli in tegame.


Published by: