EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Topinambur alla besciamella

2 Replies

Contorni Secondi Vegetariano

Il Topinambur è un prezioso alimento che si può consumare crudo o cotto, dopo averlo pelato, in aggiunta o sostituzione del carciofo.

Topinambur alla besciamella

Ingredienti
6 radici medie di Topinambur
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Prezzemolo
100 grammi di formaggio grattugiato
25 grammi di farina
50 cl di latte
1 pizzico di noce moscata
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

Sbucciamo i Topinambur, mettiamoli a lessare in poca acqua senza tagliarli. Dopo circa 15 minuti, spegniamo, facciamo freddare e tagliamo le radici a fette non troppo sottili. Ungiamo una teglia, cospargiamola di pan grattato gettando l’eccesso. Adagiamo le rondelle  di topinambur  e prepariamo la besciamella. Mettiamo la farina in una ciotola, stemperiamola con l’olio girando per sciogliere i grumi. Scaldiamo il latte, uniamo la noce moscata e aggiungiamolo lentamente a filo alla farina. Mettiamo sul fuoco e cuciniamo a fuoco basso per circa 10 minuti, girando spesso. Versiamo la besciamella sul topinambur, cospargiamo col formaggio grattugiato e ricopriamo con altre rondelle di topinambur. Continuiamo alternando gli strati, sull’ultimo cospargiamo del pan grattato e un filo di olio extra vergine d’oliva. Mettiamo in forno caldo per 20 a 180 gradi. Serviamo caldo.