EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Torta salata di primavera

Comment

Piatti Unici o Veloci Secondi Vegetariano

 

 

La torta salata è un piatto versatile il cui ripieno varia in base alla stagione. Noi abbiamo usato carote, spinaci e piselli.

 

Ingredienti.

500 grammi di farina

1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

50 ml di acqua

2 carote

1 mazzo di spinaci

Sale

200 grammi di piselli

Olio extra vergine d’oliva

3 cucchiai di pan grattato

2 cipollotti

100 grammi di formaggio grattugiato

Mettiamo la farina in una terrina, formiamo la fontana al centro ed uniamo l’olio; impastiamo con un cucchiaio, aggiungiamo l’acqua e lavoriamo; se l’impasto fosse troppo duro utilizziamo altra acqua, unendola poco per volta. Impastiamo per qualche minuto, formiamo una palla e mettiamola a riposare al fresco. Prepariamo la farcia mondano gli spinaci e lavandoli, grattando la buccia delle carote e tagliandole a rondelle sottili. In una padella antiaderente mettiamo qualche cucchiaio d’olio, l’aglio schiacciato ed i cipollotti; uniamo le carote, i piselli, saliamo e cuociamo per 5 minuti col coperchio. Aggiungiamo gli spinaci e proseguiamo la cottura a fuoco dolce fino a che le carote ed i piselli non siano morbidi; quando è tutto freddo uniamo il formaggio girando bene. Spegniamo, tiriamo la pasta ricavando due cerchi e rivestiamo una tortiera unta. Cospargiamo il fondo di pan grattato e ricopriamo con il ripieno ben freddo, poi chiudiamo con il secondo disco. Pizzichiamo i bordi così che siano chiusi, spennelliamo con poco olio ed inforniamo per circa 20 minuti a 180 gradi.

Lascia un commento