EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Le polpette di pollo con salsa di pomodori

Comment

cucina economica di carne Primi Piatti Secondi

Le polpette di pollo sono un ottimo secondo piatto. Da preparare con gli avanzi, possono essere cotte al forno o fritte. E’ una ricetta veloce e golosa che si può accompagnare con vari condimenti come, per esempio, della senape. Noi le serviamo con una salsa preparata con pomodori secchi.

Le polpette di pollo

E’ una ricetta del riciclo perché permette di riutilizzare ciò che avanza del pollo al forno o lessato.

Noi le cuociamo in forno e le serviamo con una salsa di pomodori secchi, da preparare in pochi minuti. Le polpette di pollo sono ottime anche in umido oppure fritte.

Ingredienti:

300 grammi di petto di pollo avanzato

2 cucchiai di olive snocciolare

Pane grattugiato

1 spicchio d’aglio

pomodori sott’olio

150 grammi di ricotta vaccina

Prezzemolo fresco

Spolpiamo gli avanzi di pollo, avendo cura di rimuovere perfettamente le ossa e le cartilagini. Togliamo anche la pelle. In una ciotola lavoriamo la ricotta con un cucchiaio, fino ad avere una crema senza grumi.

Tritiamo la carne finemente e mettiamola in una terrina. Uniamo la ricotta ed il trito di aglio ed olive. Aggiungiamo 2 pomodori tagliati a pezzetti , un cucchiaio di pan grattato e la ricotta. Giriamo bene così da avere un composto amalgamato. Noi non abbiamo aggiunto sale perché sono già presenti ingredienti salati come, per esempio, la ricotta ed i pomodori secchi.

 Con le mani inumidite formiamo delle polpette e mettiamole su un piatto. Versiamo abbondante pane grattato in un vassoio e facciamoci ruzzolare le polpette, osservando che siano ben panate. Trasferiamole su una placca da forno ben unta, condiamole con pochissimo olio e cuociamo per circa 10 minuti a 180 gradi. E’ importante che diventino appena dorate.

Nel frattempo frulliamo circa 8 pomodori secchi, fino ad avere una salsa cremosa; spolveriamo con il prezzemolo tritato. Serviamo le polpette con la salsa.

Lascia un commento