EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Polenta fritta

Comment

Antipasti

Quadretti di polenta

Sono un modo simpatico per riutilizzare la polenta avanzata o un’alternativa alle preparazioni più classiche.

1 chilo di polenta

400 ml di acqua

100 ml di latte intero

Sale

Noce moscata

Pan grattato

Olio di girasole

Se non abbiamo polenta avanzata portiamo a bollore una pentola con il latte e l’acqua; versiamo la polenta a pioggia, mescoliamo e facciamo cuocere per circa 45 minuti a fuoco dolce, girando spesso. Appena è cotta stendiamola su una placca da forno ben unta; facciamo freddare e tagliamo dei quadretti o delle losanghe. Aromatizziamo il pan grattato con un pizzico di noce moscata; inumidiamo i quadretti con pochissimo latte, o con un albume, ed immergiamoli nel pane grattato scuotendo l’eccesso. Scaldiamo poco olio in una padella antiaderente e rosoliamo i quadretti sui quali deve formarsi una crosticina dorata; giriamoli delicatamente e serviamoli come accompagnamento di un secondo piatto.

 

 

 

 

 

Lascia un commento