EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: marroni

Marron glacè casalinghi

imagesI marroni italiani possono trasformarli in deliziosi marron glacè casalinghi.
Ingredienti:
1 chilo di marroni
1 foglia di alloro
150 grammi di zucchero semolato
3 cucchiai di acqua

Mettiamo i marroni a lessare in abbondante acqua con una foglia d’alloro dopo averli incisi alla base; dopo circa 30 minuti verifichiamo che siano morbidi, facciamo freddare e scoliamoli. Con delicatezza sbucciamoli, eliminando anche la pelle marrone; sistemiamoli su un vassoio e prepariamo il caramello mettendo a sciogliere l’acqua con lo zucchero fino a che non diventi denso e sciropposo. Con cautela immergiamo i marroni rigirandoli e lasciamoli immersi nel caramello asciugare per una notte; il mattino dopo scoliamoli facciamo bollire il caramello e ripetiamo l’operazione, sgoccioliamoli e facciamo asciugare bene. Serviamo; se si desidera si possono servire dopo averli passati nello zucchero, anche di canna.

Published by:

Castagnole di Carnevale

Le castagnole sono un dolce tipico del Carnevale.  Le castagnole sono frittelle dolci tipiche della Romagna, piccole come castagne e dal soffice interno, conosciute appunto anche con il nome di marroni.

Castagnole di Carnevale

Ingredienti

350 gr di farina
4 uova
50 gr di burro
30 gr di lievito (di birra)
2  arance
100 gr di zucchero

Mettete la farina in una ciotola , sciogliete il lievito di birra in poco latte tiepido, aggiungete il burro fuso, le uova, il succo di arancia e  amalgamate il tutto fino ad ottenere un bell’impasto morbido ma consistente. In una padella scaldare l’olio e quando sarà ben caldo friggere il composto facendo scendere con un cucchiaio la pasta a forma di palline. Quando si sono colorite toglietele con l’aiuto di una schiumarola e posatele su carta assorbente. Spolverate di zucchero quando sono ancora calde.


Published by:

Il secondo di festa: maiale con i marroni

 

L’arrosto di maiale ai marroni può essere un’idea da portare in tavola iin occasione delle feste di Natale.

Ingredienti:

200 grammi di marroni
400 grammi di arrosto di maiale
farina
50 grammi di burro
1 bicchiere di vino rosso
1 ciuffo di salvia


Mettiamo il burro in una pentola, appena è sciolto uniamo la carne e la salvia; facciamola rosolare bene da entrambi i lati.
Uniamo la farina e il vino togliendo la salvia; mescoliamo ed eliminiamo i grumi. Mettiamo il coperchio e abbassiamo il gas; nel frattempo facciamo bollire i marroni, dopo averli incisi. Sbucciamoli e cinque minuti prima della cottura, aggiungiamoli all’arrosto.
Saliamo, mescoliamo e serviamo.

Published by:

Cucina economica: le polpette salate di castagne

Le polpette salate di castagne, sono un piatto semplice  e nutriente. Le polpette salate di castagne ci fanno portare in tavola un prodotto di stagione molto apprezzato.

La ricetta delle polpette salate di castagne è senz’altro una ricetta vegetariana. Un secondo piatto alternativo anche se forse un pò laborioso, ma vale la pena di applicarsi.

Inoltre le polpette salate di castagne fanno parte e ricette da realizzare a basso costo.

La cucina economica, non vuol dire che essa sia di scarsa qualità. La cucina economica rispecchia il principio della sobrietà. Infatti in essa si utilizzano avanzi o ingredienti molto semplici. Basta un pò di fantasia e si arriva  a portare in tavola qualcosa di veramente gustoso. Cucinare in modo sobrio ed utilizzando gli avanzi è facile, magari basta fare più caso a come si presenta il nostro piatto. talvolta è sufficiente un piatto da portata diverso da solito o una decorazione fantasiosa per rendere meglio ciò che serviamo.

 

Le Polpette salate di castagne : la ricetta di cucina economica

 

Queste polpette salate di castagne, si possono preparare proprio anche con castagne lesse avanzate. Queste polpette sono adatte anche ai vegetariani. Si possono servire con un’insalata o come finger food.

Ingredienti:
2 uova
400 grammi di castagne
100 grammi di formaggio grattugiato
150 grammi di pane raffermo
latte
olio extra vergine d’oliva

Togliamo la crosta al pane e mettiamolo a mollo nel latte. Intanto lessiamo le castagne in acqua profumata con una foglia di alloro. Facciamole freddare, sgusciamole e schiacciamole col cucchiaio o al passaverdure.

Ora in una ciotola mettiamo le castagne ben fredde, uniamo le uova leggermente sbattute ed il sale.

Sgoccioliamo il pane, strizziamolo e tritiamolo; uniamolo alle castagne.

Aggiungiamo il formaggio ed iniziamo a formare le polpette.

Scaldiamo abbondante olio, adagiamo le polpette e friggiamole girandole.

Sgoccioliamole e serviamole con un’insalata di arance e rucola.

Published by:

Marroni dolci

Le castagne sono molto utilizzate in cucina e si prestano a confezionare dolci e torte. Prepariamo dei dolcetti veramente simpatici.

Marroni

400 gr di castagne
70 gr di zucchero a velo
50 gr di burro
70 gr di mandorle o nocciole
rum o cognac

Pelate e fate cuocere i marroni mettendoli in acqua fredda e portandoli ad ebollizione per tre o quattro minuti.
Passateli al setaccio, amalgamate sul fuoco il passato di marroni con lo zucchero a velo; fuori dal fuoco incorporate il burro e lo zucchero vanigliato. Aggiungete le mandorle o le nocciole tostate e tritate, più qualche goccia di rum o cognac.
Tenete in fresco fino al giorno dopo. Trascorse ventiquattro ore formate delle palline grosse come marroni e rotolatele nello zucchero a velo o nel cioccolato in polvere.
Se desiderate sevite i marroni accompagnati con un tocco di panna.

Published by: